Will Ferrell film

Tra i più popolari e apprezzati comici statunitensi, Will Ferrell si è negli anni distinto per la sua capacità di costruire personaggi divenuti iconici, tanto per il loro look quanto per il carattere. Nei numerosi film campioni d’incassi a cui ha partecipato ha infatti sempre rubato la scena ai propri colleghi, dimostrando un carisma decisamente raro. Ecco 10 cose che non sai di Will Ferrell.

1Parte delle cose che non sai sull’attore

Will Ferrell altezza
 

Will Ferrell: la sua filmografia

10. Ha recitato in celebri commedie. Ferrell debutta al cinema nel 1997 con il film Austin Powers – Il controspione, diventando poi estremamente popolare grazie al film Zoolander (2000), di e con Ben Stiller. Inizia a quel punto a ricoprire ruoli da protagonista nei film Elf -Un elfo di nome Buddy (2003), Starsky & Hutch (2004), di Todd Phillips, Anchorman – La leggenda di Ron Burgundy (2004), Vita da strega (2005), con Nicole Kidman, 2 single a nozze (2005), con Owen WilsonVince Vaugh, Vero come la finzione (2006), Fratellastri a 40 anni (2008), Candidato a sorpresa (2012), Anchorman 2 – Fotti la notizia (2013), Daddy’s Home (2015), Zoolander 2 (2016), Holmes & Watson – 2 de menti al servizio della regina (2018) e Downhill (2020).

9. È un affermato produttore. Negli anni Ferrell si è distinto anche per il suo impegno nella produzione, sia di film in cui ha anche recitato come Candidato a sorpresa, Daddy’s Home e Holmens & Watson, sia di film altrui. Tra questi si annoverano The Wedding Party (2012), Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe (2013), Tammy (2014), Vice – L’uomo nell’ombra (2018), Ibiza (2018) e La rivincita delle sfigate (2019). È inoltre il produttore delle serie Drunk History (2013-2019), I’m sorry (2017-2019), Succession (2018-in corso), e Amiche per la morte (2019).

8. Si è distinto come doppiatore. Nel 2010 l’attore diventa particolarmente popolare come doppiatore dopo aver prestato la propria voce al protagonista del film d’animazione Megamind. Tornerà poi in cabina di doppiaggio per i film The LEGO Movie (2014) e The LEGO Movie 2 – Una nuova avventura (2019), dove interpreta il Presidente Business.

Will Ferrell: chi è sua moglie

7. È sposato. Sul set del film A Night at the Roxbury, del 1998, l’attore conosce l’attrice svedese Viveca Paulin. I due intraprendono una relazione arrivando al matrimonio due anni. Nel corso degli anni la coppia darà vita a tre figli, nati rispettivamente nel 2004, nel 2006 e nel 2010. Nonostante l’estrema presenza cinematografica e televisiva dell’attore, questi è riuscito a tenere separa la propria vita lavorativa da quella personale, mantenuta più riservata.

Will Ferrell in The Office

6. È stato guest star per la nota serie. L’attore compare nell’episodio 19 della settima stagione di The Office. Qui ricopre il ruolo di Deangelo Vickers, chiamato a sostituire il precedente manager, interpretato da Steve Carell, nella direzione della Dunder Mifflin. Il suo personaggio si rivelerà particolarmente incompetente e severo con i dipendenti, ma per loro fortuna un incidente lo lascerà in stato comatoso, portandolo così ad un’apparizione in scena di appena quattro episodi.

Indietro