Final Destination 3 film

Nel 2000 al cinema esce il film Final Destination, primo capitolo di una pentalogia che si è imposta come un cult sia per le sue tematiche, legate alla predestinazione e all’inevitabilità della morte, quanto per diverse sequenze entrate nell’immaginario collettivo. Diretto da James Wong, noto anche come regista della serie X-Files, il film ha conquistato da subito un grande seguito di fan, che hanno reso tale pellicola sempre più celebre nel corso degli anni. Dopo un primo sequel nel 2003, nel 2006 viene realizzato Final Destination 3, nuovamente diretto da Wong dopo che questi aveva rinunciato alla regia del secondo film.

 

Lo schema di questo terzo capitolo è grossomodo il medesimo di quello dei precedenti film. A differenza di Final Destination 2, il quale era un sequel diretto del primo film, questo terzo lungometraggio è stato concepito come un film a sé stante, con nuovi personaggi e nuove dinamiche. Quanto avviene è comunque ambientato nello stesso universo narrativo, poiché per Wong era affascinante pensare che ciò che accade ai protagonisti del primo film potrebbe accadere a chiunque, fornendo dunque numerose storie e punti di vista da poter raccontare. Allo stesso tempo, nel nuovo film subentra il tema del controllo, con i protagonisti alla disperata ricerca di poter controllare ed evitare la propria morte.

Come i precedenti due film, anche questo si è affermato come un grandissimo successo, con un incasso di 120 milioni di dollari a fronte di un budget di 25. Ancora oggi Final Destination 3 è indicato come uno dei capitoli più affascinanti della saga. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Final Destination 3: la trama del film

Il film ha per protagonista l’adolescente Wendy Christensen, la quale per festeggiare l’ultimo anno di liceo organizza un’uscita al luna park con un gruppo di suoi amici. La prima attrazione che decidono di provare è naturalmente quella delle montagne russe. Proprio poco prima di salirvi sopra, però, Wendy ha una terribile visione premonitrice dove vede il trenino deragliare dai binari e uccidere tutti quelli che vi sono sopra. Terrorizzata, Wendy cerca di convincere i suoi amici a non salire, ma solo alcuni di loro le daranno retta, tra cui Kevin, Ian, Ashley, Ashlyn Frankie, Lewis ed Erin.

Quanti hanno invece deciso di rimanere sulla giostra andranno realmente incontro alla tragica fine prevista dalla ragazza. Coloro che si sono salvati si convincono dunque di aver fregato la morte, senza sapere che questa non mancherà di ottenere ciò che gli spetta. Ad uno ad uno tutti i ragazzi che sarebbero dovuti morire si trovano ad essere perseguitati dalla Morte e non sembra esserci speranza alcuna di poter impedire che le cose vadano come devono andare. Wendy, tuttavia, scopre che in alcune foto scattate la sera prima dell’incidente sono contenuti indizi su come i suoi amici rischiano di morire. Grazie a questi elementi, farà di tutto per salvare loro la vita.

Final Destination 3 cast

Final Destination 3: il cast del film

Nel dar vita al cast di protagonisti del film, gli autori si sono concentrati sul ricercare attori grossomodo sconosciuti con il quale fosse possibile sviluppare un legame, ma che avessero allo stesso tempo anche un carisma tale che gli permettesse di affermarsi come eroi credibili. Per la parte di Wendy, la ragazza protagonista, è dunque stata scelta Mary Elizabeth Winstead, qui in uno dei suoi primi ruoli da protagonista. L’attrice aveva già sostenuto un provino per Final Destination 2, senza però vincerlo. Per questo terzo film fu invece scelta grazie alla convincente dimostrazione di saper dar vita a tutte le emozioni previste per il personaggio.

Il personaggio di Kevin, amico di Wendy, è invece interpretato da Ryan Merriman, noto anche per gli horror Halloween – La resurrezione e The Ring 2. Kris Lemche ed Alex Johnson interpretano rispettivamente Ian e Erin. La Johnson, in realtà, si era inizialmente proposta per il ruolo di Julie, la sorella di Wendy. Ad ottenere questo personaggio è però stata Amanda Crew, la quale si era invece proposta per il ruolo di Erin. Completano il cast Jesse Moss nei panni di Jason, il ragazzo di Wendy, Texas Battle in quelli dello sportivo Lewis e Chelan Simmons in quelli di Ashley. Crystal Lowe, infine, interpreta Ashlyn.

Final Destination 3: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Final Destination 3 è infatti disponibile nei cataloghi di Infinity e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 22 settembre alle ore 23:40 sul canale Italia 2.

Fonte: IMDb