The Twilight Saga Breaking Dawn - Parte 2 film

La Twilight Saga è stata uno dei maggiori fenomeni cinematografici degli scorsi due decenni. Con i suoi cinque film, questa ha infatti rappresentato il principale concorrente al successo di Harry Potter. Le due storie sono in realtà molto differenti tra loro, e al centro dei film tratti dalla saga letteraria di Stephen Meyer vi è l’amore tra una giovane ragazza umana e un affascinante e secolare vampiro di nome Edward. Iniziata nel 2008 con Twilight, e proseguita con New Moon ed Eclipse, questa ha poi avuto un capitolo conclusivo diviso in due parti. Dopo Breaking Dawn – Parte 1, nel 2012 è così uscito The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 (qui la recensione).

Diretto anch’esso da Bill Condon, il film porta così a conclusione una delle saghe romantiche più acclamate degli ultimi decenni, che ha il pregio di aver ridato grande popolarità al cinema alla figura del vampiro. Basato sugli ultimi capitoli dell’omonimo romanzo di Stephenie Meyer, anche questo quinto capitolo si è affermato come un grandissimo successo, arrivando ad un incasso di oltre 830 milioni di dollari, il maggiore della saga. Mescolando romanticismo, fantasy e anche diversi elementi tendenti sempre più all’horror, Breaking Dawn – Parte 2 ha così rappresentato non solo un’evoluzione delle atmosfere e delle tematiche della serie, ma anche la sua degna conclusione.

Per gli appassionati di questa, è infatti ancora oggi tra i più apprezzati della saga, mentre per chi non lo avesse ancora visto, vi potrà ritrovare buon intrattenimento e tanta adrenalinica azione. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2, la trama del film

Al termine di Breaking Dawn – Parte 1, Bella Swan aveva dato alla luce la figlia concepita con il vampiro Edward Cullen. Nel farlo, però, ha seriamente rischiato di morire, costringendo il compagno a trasformarla a sua volta in vampira per permetterle di continuare a vivere. Metà umana e metà vampira, la piccola Renesmee cresce invece in fretta e nessuno sa cosa ne sarà del suo destino. La notizia che una creatura così eccezionale è nata a Forks attira naturalmente la curiosità dei Volturi e Alice prevede nelle sue visioni che il clan reale sta marciando verso casa Cullen, con intenzioni tutt’altro che pacifiche.

Per dimostrare che la nipote non è un ibrido creato contro le regole dei vampiri, ma il frutto dell’amore tra Edward e Bella, Carlisle contatta vampiri da tutto il mondo e chiede loro di testimoniare a favore della famiglia. Lo scontro sembra però inevitabile e così licantropi e vampiri si trovano a dover difendere la piccola dall’assalto degli spietati Volturi. Ciò che non sanno, però, è che un tradimento interno rischierà di minare le loro possibilità di vittoria. Nel momento in cui i Volturi arrivano in città, e la neve inizia a cadere, lo scontro finale avrà inizio.

The Twilight Saga Breaking Dawn - Parte 2 cast

The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2, il cast del film

Per il terzo film della serie vengono ovviamente riconfermati gli attori Robert Pattinson nel ruolo del vampiro Edward Cullen, Taylor Lautner nei panni del licantropo Jacob Black, e Kristen Stewart in quelli di Bella Swan. Qui finalmente mamma, la Stewart ha preferito lavorare con dei veri bambini piuttosto che con dei pupazzi, così da poter dar vita ad una performance più realistica. Per il ruolo di Renesmee, la figlia di Bella ed Edward, è invece stata scelta l’attrice Mackenzie Foy, divenuta celebre proprio grazie a questo ruolo. Oltre a lei, però, altre dieci attrici hanno brevemente interpretato il personaggio, mostrando la sua rapida crescita da neonato ad adolescente tramite la CGI.

Accanto a loro si ritrovano poi anche Peter Facinelli, nel ruolo di Carlisle Cullen, il capofamiglia, Ashley Green con il personaggio di Alice Cullen, e Kellan Lutz nei panni di Emmett Cullen. Altri attori presenti sono Jackson Rathbone nel ruolo di Jasper Hale e Nikki Reed in quello di Rosalie Hale. Billy Burke è invece ancora una volta il padre di Bella, mentre Jamie Campbell Bower interpreta Caius. Elizabeth Reaser è Esme Cullen, mentre Christian Serratos e Anna Kendrick riprendono invece brevemente i loro ruoli di Angela Weber e Jessica Stanley, amiche di Bella. Dakota Fanning, infine, è la potente vampira Jane. All’interno del film lei pronuncia solo una parola: “dolore”.

The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile vedere o rivedere il film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2 è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Netflix e Tim Vision. Per vederlo, in base alla piattaforma scelta, basterà iscriversi o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di poter fruire di questo per una comoda visione casalinga. È bene notare che in caso di solo noleggio, il titolo sarà a disposizione per un determinato limite temporale, entro cui bisognerà effettuare la visione. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno sabato 24 luglio alle ore 23:00 sul canale Paramount Channel.

Fonte: IMDb