Godzilla vs. Kong film

Non vi è dubbio che tra le tante straordinarie creature di grossa taglia che si sono susseguite sul grande schermo, Godzilla e King Kong sono in assoluto le più iconiche e amate. I due colossali mostri sono stati protagonisti di numerosi film nel corso dei decenni, affermandosi come veri e propri beniamini del pubblico. Quando nel 2014 il possente kaiju tornò al cinema in Godzilla, e nel 2017 fu il più grande dei gorilla a calcare il grande schermo in Kong: Skull Island, in molti hanno espresso il desiderio di poter vedere i due mostri sfidarsi in battaglia. Tale desiderio è infine stato esaudito con l’uscita al cinema di Godzilla vs Kong.

Diretto da Adam Wingard, il film è il quarto titolo del MonsterVerse della Legendary Pictures, uscito dopo i due succitati titoli e Godzilla II – King of the Monsters. Quella qui raccontata è inoltre una storia nuova, che non ha nulla a che vedere con il film del 1962 Il trionfo di King Kong, dove i due potenti titani si erano già scontrati. In questo non vi era però un vincitore evidente, mentre nel nuovo lungometraggio a loro dedicato Wingard desiderava che una tra le due creature primeggiasse in modo evidente. Con effetti speciali a dir poco straordinari, il nuov film si è infine concretizzato nel 2020.

A causa della pandemia da Covid-19, tuttavia, la sua uscita è stata rimandata al 2021. Finalmente disponibile, il film ha ottenuto il miglior debutto cinematografico al box-office per un film uscito durante la pandemia, con un incasso globale di 467 milioni di dollari. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e a molto altro. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Godzilla vs Kong: la trama del film

Come i precedenti, il film è ambientato in un mondo in cui gli uomini convivono sulla Terra insieme ai mostri. La Monarch, la coalizione comune tra diversi governi che studia tali creature, avvia una rischiosa missione in terre sconosciute per scoprire le origini dei Titani, così da poterli conoscere più fondo e garantire all’uomo un futuro in piena tranquillità. Nel frattempo, sia Godzilla che King Kong sono attratti da un’anomala attività sismica che li porterà a scontrarsi, con l’obiettivo di decretare chi tra loro è il Re dei Mostri. Lo scontro tra i due mostri, però, nasconde un’oscura cospirazione. Le fazioni rivali, infatti, decise a manipolare i Titani, rischiano di cancellare le creature dalla faccia della Terra così come qualsiasi traccia di vita sul pianeta.

Godzilla vs Kong: il cast del film, i personaggi e Mechagodzilla

Tra i personaggi umani protagonisti del film si può qui ritrovare il geologo Nathan Lind, interpretato dall’attore Alexander Skarsgård. L’attrice Rebecca Hall interpreta invece Ilene Andrews, antropologa a capo della struttura dove viene tenuto sotto osservazione Kong. Millie Bobby Brown, dopo essere già stata tra i protagonisti del precedente film su Godzilla, torna qui ad interpretare Madison Russell, descritta come la prima sostenitrice di Godzilla. Accanto a lei vi è Bryan Tyree Henry, ex tecnico dell’organizzazione che aiuterà Madison a scoprire la verità su ciò che minaccia i Titani. L’attore Demian Bichir e l’attrice Eiza Gonzalez interpretano rispettivamente Walter e Maia Simmons, padre e figlia e villain umani del film.

Come anticipato, tra i mostri protagonisti del film si ritrovano qui Godzilla e King Kong. Se il primo appare grossomodo immutato nelle sembianze rispetto ai film precedenti, Kong è invece rappresentato come molto più alto, quasi come l’avversario, e maturo. La sua corporatura è più robusta, così da sottolineare come egli sia cresciuto da Kong: Skull Island ad ora. Di particolare fascino è anche Mechagodzilla, il mostro che i due succitati Titani dovranno sconfiggere. Il personaggio è stato realizzato cercando di rimanere quanto più fedele possibile all’originale giapponese, presentando però caratteristiche tecnologiche contemporanee.

Godzilla vs. Kong cast

Godzilla vs Kong: i giocattoli ispirati al film

A partire dal film, sono poi state realizzate diverse opere ispirate al film. Da fumetti che ne anticipano gli eventi al libro ufficiale basato sulla storia vista al cinema. Non sono mancati anche dei videogiochi a riguardo, ma di particolare fascino sono i numerosi oggetti di merchandising basati sul film, tra cui magliette, borse, cuscini, cover per cellulari e molto altro. In particolare, Playmates Toys e la Bandai hanno realizzato una linea di action figure che ricalcano le creature viste nel film. L’azienda Funko ha poi prodotto una serie di Funko Pop anch’essa basata sui personaggi principali, ovvero Godzilla e King Kong.

Godzilla vs Kong: il trailer, Netflix e dove vedere il film in streaming e in TV

Originariamente, poiché la chiusura delle sale a causa della pandemia da Covid-19, non permetteva l’uscita del film, si era ipotizzato che Godzilla vs Kong potesse finire venduto alla piattaforma Netflix. Il celebre colosso dello streaming fece effettivamente un’offerta di circa 250 milioni di dollari per acquistare i diritti di distribuzione del film. WarnerMedia tuttavia preferì rifiutare l’accordo in favore di una distribuzione digitale su HBO Max. Non essendo ancora presente in Italia tale piattaforma, Godzilla vs Kong ha qui trovato distribuzione digitale su altre siti.

Il film è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Now e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo.

Fonte: IMDb