Gunpowder Milkshake: dal cast al sequel, tutto quello che c’è da sapere sul film

-

Action thriller del 2021, il film Gunpowder Milkshake (qui la recensione) ha riportato sullo schermo la figura dell’assassino declinata però al femminile. Il regista israeliano Navot Papushado e lo sceneggiatore Ehud Lavski hanno infatti dato forma ad una storia incentrata su un gruppo di assassine coinvolte in una cospirazione più grande e articolata del previsto. Tra titoli come Léon, Atomica bionda e Hanna, il film si muove tra i generi per offrire un racconto ricco di elementi di fascino.

Papushado, noto per gli horror Rabies e Big Bad Wolves, si cimenta dunque con Gunpowder Milkshake con un prodotto in lingua inglese che manifesta maggiori ambizioni e offre sano intrattenimento tra colpi di scena, combattimenti, gag e un’estetica affascinante e coinvolgente. Sfortunatamente, essendo uscito nel pieno della pandemia di Covid-19, il film ha conosciuto una distribuzione limitata che lo ha portato ad essere visto da un pubblico fin troppo ristretto.

Il suo passaggio televisivo è dunque l’occasione per riscoprirlo, specialmente per gli appassionati di questo genere. In questo articolo, approfondiamo dunque alcune delle principali curiosità relative a Gunpowder Milkshake. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e al suo annunciato sequel. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Gunpowder Milkshake cast
Angela Bassett, Michelle Yeoh, Carla Gugino e Chloe Coleman in Gunpowder Milkshake. Foto di Reiner Bajo – © 2021 STUDIOCANAL SAS, ALL RIGHTS RESERVED

La trama e il cast di Gunpowder Milkshake

Protagonista del film è Sam, abbandonata da sua madre Scarlet quando aveva solo 12 anni. La donna si trovò costretta a compiere questa scelta a causa del suo lavoro: Scarlet, infatti, è una killer professionista. Durante questi 15 anni un sindacato criminale si è preso cura di Sam, ma ora che è cresciuta la ragazza ha deciso di seguire le orme materne e diventare un sicario. Quando però perde il controllo di una rischiosa missione, coinvolgendo la vita di una bambina di 8 anni di nome Emily, Sam si ritrova costretta a una scelta forzata.

Servià fedelmente il sindacato che l’ha cresciuta o salverà la piccola da una morte certa? Avendo optato per l’ultima opzione, la ragazza finisce nel mirino del sindacato e ora tutti la cercano per ucciderla. È così che Sam decide di rivolgersi a Scarlet e alle Bibliotecarie, le ex socie di sua madre – Anna May, Madeleine e Florence – che hanno formato una sorellanza di assassine. Prima di combattere il nemico, però, questo gruppo di donne dovrà imparare a fidarsi l’una dell’altra per poi unirsi in una lotta comune e proteggere la piccola Emily.

Protagonista del film è l’attrice Karen Gillan, celebre per il ruolo di Nebula nell’MCU, qui nei panni di Sam. Ad interpretare tale personaggio da giovane vi è invece Freya Allan, vista come principessa Cirilla in The Witcher. L’attrice Lena Headey, celebre per essere stata Cersei Lannister in Il Trono di Spade, è qui Scarlet. Vi sono poi le attrici Carla Gugino, Angela Bassett e Michelle Yeoh nei ruoli di Madeleine, Anna May e Florence. Chloe Coleman è Emily, mentre Paul Giamatti è Nathan, padre adottivo di Sam. Ralph Ineson interpreta infine Jim McAlester, leader di una potente organizzazione criminale.

Gunpowder Milkshake sequel
Angela Bassett, Michelle Yeoh, Lena Headey, Karen Gillan e Chloe Coleman in Gunpowder Milkshake. Foto di Reiner Bajo – © 2021 STUDIOCANAL SAS, ALL RIGHTS RESERVED

Ci sarà un sequel del film?

Nonostante il film offra un finale a tutti gli effetti conclusivo – con Sam che si scusa con Emily e minaccia Nathan se non annulla l’attentato contro di lei, per poi dirigersi verso la costa insieme a Emily, Scarlet, Anna May e Florence – è stato confermato che Gunpowder Milkshake avrà un sequel. Il 30 aprile 2021, infatti, Deadline ha annunciato che The Picture Company e StudioCanal stavano lavorando a un sequel e il 6 luglio di quello stesso anno StudioCanal ha confermato che un sequel è ufficialmente in fase di sviluppo.

Al momento non si hanno maggiori informazioni su questo seguito, anche se si prevede che le principali protagoniste femminili verranno confermate. Naturalmente ci saranno nuovi ingressi nel cast per nuovi personaggi protagonisti di una nuova vicenda, ma al momento anche i dettagli sulla trama di questo sequel non sono stati condivisi. Non resta pertanto che attendere di avere aggiornamenti a riguardo per scoprire cosa riserverà questo atteso sequel.

Il trailer di Gunpowder Milkshake e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Gunpowder Milkshake grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TVGoogle Play, Apple TVRai Play e Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e ad un’ottima qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 18 giugno alle ore 21:20 sul canale Rai 4.

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

UFO Sweden trama film

UFO Sweden: tutte le curiosità sul film di fantascienza

Anche la Svezia hai suoi film sugli alieni, come UFO Sweden, diretto da Victor Danell a partire da un’idea del gruppo Crazy Pictures in...
- Pubblicità -