film thriller da vedere

Alta tensione, crimini da risolvere, suspence e sorprese. Quello dei film thriller è uno dei generi più eccitanti del cinema, quello che ci tiene con gli occhi sbarrati e con l’attenzione al massimo: quello che ci coinvolge nella soluzione dei misteri e che ci trascina negli angoli più bui della mente umana. È un genere dai confini labili, che spesso si ibrida con altri: il poliziesco, l’horror, lo psicologico, il giallo, l’avventura. A partire dal padre del thriller Alfred Hitchcock, ai thriller più recenti, come quelli di David Fincher, ecco una selezione di film thriller da vedere.

Film thriller da vedere assolutamente

film thriller da vedere

Tra i film thriller da vedere assolutamente, ecco due film relativamente recenti, tra i migliori, forse, del genere. Entrambi esplorano quello che esiste di più oscuro nella natura umana, mentre i protagonisti sono alle prese con delle misteriose scomparse.

  • Seven, David Fincher (1996). Il detective William Somerset è alle prese con il suo ultimo caso prima della pensione, aiutato dal nuovo arrivato David Mills. Sono alle prese con una serie di omicidi crudi e sanguinari, e presto si rendono conto di aver a che fare con un serial killer che mira ad uccidere coloro che per lui rappresentano uno dei sette peccati capitali.
  • Shutter Island, Martin Scorsese (2010). È forse il film del regista americano meno apprezzato dalla critica, ma è consigliatissimo per l’altissimo valore della produzione, per la regia e la recitazione eccezionale, e per la trama intricata. L’ufficiale detective Teddy Daniels arriva con il partner in un ospedale psichiatrico di nome Shutter Island, incaricato di investigare la scomparsa di una donna. Mentre Teddy scopre segreti oscuri, il proprio passato doloroso e crudo riemerge.
  • Va’ e uccidi (1962). Subìto il lavaggio del cervello da parte dei comunisti, un sergente americano rientra dalla Corea trasformato in sicario telecomandato per un attentato politico che potrebbe sovvertire la situazione degli stati Uniti.
  • Duel, Steven Spielberg (1973) David Mann, tranquillo commesso, si ritrova imprigionato in un pericoloso gioco al gatto e al topo in autostrada con un mostruoso camion guidato da un misterioso psicopatico.
  • Cape fear – Il promontorio della paura, Martin Scorsese (1991) Nel processo contro Max Cady, l’avvocato difensore Sam Bowden non presentò delle prove che avrebbero potuto ridurrela pena dell’accusato. Scontati i 14 anni di prigione, Cady elabora un piano per vendicarsi.
  • I tre giorni del Condor, Sidney Pollack. (1975). Un ricercatore della CIA è l’unico superstite di una sezione di New York dell’organizzazione, sterminata da un gruppo di sicari. Con l’aiuto di Kathie sfugge agli assassini che lo braccano e scopre che dietro al complotto si nasconde la CIA stessa.
  • La finestra sul cortile, Alfred Hitchcock. (1954) Costretto sulla sedia a rotelle da un incidente sul lavoro, che gli ha procurato la frattura di una gamba, un fotoreporter d’azione passa il tempo spiando col teleobiettivo i suoi vicini di casa.

Film thriller belli da vedere

film thriller da vedere

E tra i film migliori, e quelli più ricordati, eccone due che hanno fatto storia, diretti da maestri del genere. Con omicidi che hanno fatto storia: ecco i film thriller belli da vedere:

  • Prisoners, Denis Villeneuve (2013). Due bambine, Anna e la sua amica, scompaiono nel nulla. L’unico indizio per ritrovarle è un vecchio camper parcheggiato davanti alla casa di Anna. Il detective Loki ne arresta il proprietario, ma la mancanza di prove lo costringe a rilasciarlo. Keller Dover, il padre di Anna, sapendo che la vita della figlia è a rischio, decide che è ora di fare le cose a modo suo, e di risolvere il caso. La sua rabbia e la sua sete di giustizia lo porteranno in un posto oscuro.
  • Animali notturni, Tom Ford (2018) Susan riceve un pacco contenente un manoscritto, inviatole dall’ex marito, Edward. Il romanzo è dedicato a lei, ma ha un contenuto violento e sconvolgente che la porta a ricordare la relazione avuta con l’autore.
  • Psycho, Alfred Hitchcock (1960). Uno dei classici del genere per eccellenza, con qualche sfumatura horror. La segretaria Marion Crane ha rubato 40.000 dollari dal proprio datore di lavoro con l’obiettivo di fuggire con il proprio fidanzato Sam. È in fuga, ma viene sorpresa da un terribile temporale. Decide quindi di fermarsi per la notte in un piccolo e nascosto motel, dove incontra il gentile ma inquietante proprietario, Norman Bates. Questi è appassionato di imbalsamazione e ha una relazione difficle con la madre, e qualcosa da nascondere.

Film thriller psicologici da vedere

film thriller da vedere

Alcuni dei film thriller più intensi sono quelli che mettono in primo piano ed esplorano gli stati psicologici instabili dei proopri protagonisti. Anche qui, si contaminano con altri generi, come il gotico e le storie di detective, ma anche l’horror. Ecco i film thriller psicologici da vedere assolutamente.

  • Il Sesto Senso, M. Night Shyamalan (1999). Un bambino di nome Cole Sear ha un segreto oscuro: è perseguitato da fantasmi, anime di coloro che hanno lasciato problemi irrisolti e appaiono dalle ombre. Ha troppa paura per rivelare il proprio segreto, ma si aprirà con lo psicologo Dr. Malcolm Crowe, che cercherà di scoprire la verità sulle abilità sovrannaturali del bambino.
  • Il cigno nero, Darren Aronofsky (2011). Nina è una ballerina la cui passione per la danza domina ogni aspetto della vita. Quando il direttore artistico della compagnia decide di scegliere una nuova ballerina per la produzione de Il Lago dei Cigni, Nina ottiene il ruolo. Alle prese con le pressioni esercitate dalla madre morobsa e dal direttore, Nina scoprirò il suo lato più oscuro mentre lavora ai personaggi del Cigno Bianco e del Cigno Nero.
  • I segreti di Wind River, Taylor Sheridan (2017). Una guardia forestale trova il corpo di una ragazza nei boschi di una riserva indiana. L’autopsia rivela che è stata stuprata, e una agente dell’FBI viene inviata a indagare collaborando con l’uomo.
  • Gothika, Mathieu Kassovitz. (2003) Miranda Grey è una psicologa criminale che si occupa delle pericolose detenute. In seguito a un terribile incidente, la donna scopre di essere stata accusata dell’omicidio di suo marito.
  • La promessa dell’assassino, David Cronenberg (2007) Una ostetrica indaga sulla pista tracciata da un diario di una giovane madre russa morta per complicazioni legate al parto.
  • Il collezionista di ossa, Phillip Noyce (1999) New York. In seguito all’ennesimo efferato omicidio compiuto da un assassino seriale, l’agente Lincoln Rhyme inizia le indagini. Spietato e allo stesso tempo enigmatico, il caso mette in serie difficoltà la squadra omicidi.
  • L’uomo senza sonno, Brad Anderson (2004) Da esattamente un anno, il metalmeccanico Trevor Reznik è consumato da un’implacabile insonnia che gli impedisce di ragionare lucidamente. In più, la presenza incombente del misterioso Ivan scatena in lui una confusa ossessione. Comincia allora a convincersi che qualcuno stia tramando per farlo impazzire.

Film thriller horror da vedere

film thriller da vedere

E a volte, il genere si tinge di orrore. Ecco i film thriller da vedere horror:

  • Il silenzio degli innocenti, Jonathan Demme (1991). Clarice Starling è una studentessa modello all’accademia dell’FBI. Viene incaricata di intervistare il Dottor Hannibal Lecter, uno psichiatra brillante che è anche uno psicopatico violento, condannato per vari omicidi e per cannibalismo. Il motivo per cui viene mandata dall’uomo è perché Lecter potrebbe aiutare nella risoluzione di un caso, e che Clarice, essendo una donna attrente, potrebbe essere un’esca efficace.
  • La cura del benessere, Gore Verbinski (2017). Il regista di The Ring torna con un thriller che scivola facilmente e ripetutamente nell’horror. Un giovane ambizioso viene mandato in un lussuoso centro benessere in Svizzera, con lo scopo di recuperare il CEO della compagnia per la quale lavora. Ma presto sospetterà che i trattamenti miracolosi del centro non sono quel che semrano essere. Scopre dei segreti terrificanti, e la sua sanità mentale viene messa alla prova.
  • L’uomo invisibile, Leigh Whannell (2020). Intrappolata in una relazione violenta con un brillante scienziato, Cecilia Kass scappa nel cuore della notte facendo perdere le sue tracce. Nel frattempo, l’uomo sta escogitando un diabolico piano.

Film thriller da vedere recenti

Tra i thriller migliori degli ultimi anni c’è un film del maestro contemporaneo David Fincher, e un film che mette in scena una delle storie di mistero più famose di sempre. Ecco i film thriller da vedere recenti:

  • L’amore bugiardo: Gone Girl, David Fincher (2014). Lo scrittore Nick Dunne e l’elegante moglie Amy sembrano avere il matrimonio perfetto, o almeno da quello che appare in pubblico. Ma Amy sparisce il giorno del loro quinto anniversario, e Nick diventa il primo sospettato. La pressione della polizia e dei media faranno emergere altri lati della relaizone tra i due, facendo mettere in discussione chi i due siano veramente.
  • Assassinio sull’Orient Express, Kenneth Branagh (2017). Il thriller incontra il giallo in un classico della letteratura che arriva sul grande schermo. Un treno lussuoso attraversa l’Europa, ma diventa preso una corsa contro il tempo per risolvere un omicidio avvenuto sul treno stesso. Quando una valanga ferma il treno, il detective migliore del mondo, Hercule Poirot, interroga tutti i passeggeri e si mette alla ricerca di indizi prima che l’assassion colpisca ancora.
  • A Quiet Place – Un posto tranquillo, John Krasinski (2018). Una famiglia vive nel silenzio per evitare che misteriose creature mostruose sterminino i suoi membri. Sapendo che anche il minimo sussurro portare alla morte, Evelyn e Lee sono determinati a trovare un modo per proteggere i propri figli.
  • Scappa – Get Out, Jordan Peele (2017). Chris decide di far visita a Rose nella tenuta della sua famiglia. Quando incontra i genitori della ragazza pensa che il loro strano comportamento sia dovuto alla natura interraziale del proprio rapporto e scopre uno sconvolgente segreto.
  • Unsane, Steven Soderbergh (2018) Costretta dai medici a rimanere ricoverata in un istituto psichiatrico, una donna è convinta che uno dei membri del personale sia l’uomo che la perseguita e fa di tutto per rimanere al sicuro, cercando di uscire dalla clinica.
  • Noi, Jordan Peele (2019). Accompagnata dal marito e dai figli, Adelaide torna nella casa sulla spiaggia dove è cresciuta. Quattro sconosciuti mascherati, però, bussano alla loro porta, dando vita ad un incubo inimmaginabile.
  • Split, M. Night Shyamalan (2017). Kevin, affetto da un disturbo da personalità multipla, rapisce tre adolescenti. Per avere una possibilità di sopravvivenza, le ragazze devono riuscire a fuggire prima che l’uomo impazzisca definitivamente.
  • Man in the Dark, Fede Álvarez (2016). Alcuni ragazzi si introducono nella casa di un uomo cieco per commettere un crimine. Considerando le condizioni del padrone di casa i giovani sono convinti che si tratti di una passeggiata, ma le cose non vanno come previsto.

Film thriller su Netflix

  • Escape Room, Adam Robitel. (2019) Sei sconosciuti visitano un edificio misterioso per provare un gioco che ha come scopo la risoluzione di una serie di enigmi. Presto, però, si rendono conto che ogni stanza è una elaborata trappola che fa parte di un piano sadico e mortale.
  • Il legame, Domenico Emanuele de Feudis (2020). Nel corso di una visita alla madre del fidanzato nel Sud Italia, una donna deve combattere la misteriosa e malvagia maledizione a cui sembra essere desitinata sua figlia.
  • Bird Box, Susanne Bier (2018). I sopravvissuti di un pianeta distrutto devono evitare di incrociare un’entità che assume la forma delle loro peggiori paure e li uccide. Nella speranza di trovare un rifugio sicuro, una donna e i suoi bambini attraversano la natura selvaggia.
  • Rebecca, Ben Wheatley (2020). Rebecca è un film del 2020 diretto da Ben Wheatley. La pellicola, con protagonisti Lily James, Armie Hammer e Kristin Scott Thomas, è l’adattamento cinematografico del romanzo gotico del 1938 Rebecca, la prima moglie scritto da Daphne Du Maurier.
  • La verità di Grace, Tyler Perry (2020) Demoralizzata dall’infedeltà dell’ex marito, Grace Waters ritrova la gioia di vivere grazie a un nuovo amore. Tuttavia, quando alcuni segreti vengono a galla, la dolce e vulnerabile Grace diventa violenta.

Film thriller 2020

  • L’uomo invisibile, Leigh Whannell (2020). Intrappolata in una relazione violenta con un brillante scienziato, Cecilia Kass scappa nel cuore della notte facendo perdere le sue tracce. Nel frattempo, l’uomo sta escogitando un diabolico piano.
  • The Hunt, Graig Zobel (2020) All’ombra di un’oscura teoria del complotto su Internet, un gruppo di individui spietati si riunisce in un luogo remoto e va a caccia di umani per puro diletto. Tuttavia, una delle prede, Crystal, ribalta la situazione.
  • Sto pensando di finirla qui, Charlie Kaufman (2020) In viaggio dai genitori di lui qualcosa va storto, ma fidanzato, famiglia e realtà frammentata non c’entrano nulla.
  • Sono la tua donna, Julia Hart (2020). I’m Your Woman è un film poliziesco neo-noir americano del 2020 diretto da Julia Hart da una sceneggiatura di Hart e Jordan Horowitz. Nel cast Rachel Brosnahan, Arinzé Kene, Marsha Stephanie Blake, Bill Heck, Frankie Faison, Marceline Hugot e James McMenamin.
  • I Care a Lot, J Blakeson (2020) Mala Grayson è una truffatrice che prosciuga i risparmi degli anziani di cui ha la tutela. Tuttavia, una donna che cerca di truffare si rivela essere più furba di quanto non appaia.
  • The Boy – La maledizione di Brahms, William Brent Bell (2020). Le vicende di una famiglia che si trasferisce nella tenuta Heelshire Mansion, inconsapevole della sua terrificante storia. Lì, il loro giovane figlio farà amicizia con una strana bambola di nome Brahms.
  • Nocturne è un film horror del 2020, opera prima della regista e sceneggiatrice Zu Quirke. Il film è stato prodotto dalla Blumhouse Television, divisione della Blumhouse Productions di Jason Blum.

Film thriller 2019

  • Cattive acque, Todd Haynes (2019). Un tenace avvocato scopre un oscuro segreto che collega un gran numero di morti inspiegabili a una delle più grandi società del mondo. Mentre cerca di svelare la verità, si ritrova a mettere in pericolo la sua stessa vita.
  • The Lighthouse, Robert Eggers (2019). L’accanirsi del maltempo costringe i due guardiani del faro di un’isola sperduta ad una convivenza forzata che porta in superficie demoni personali, timori ancestrali e nuove, tormentate pulsioni, in un crescendo di follia e claustrofobia.
  • Midsommar – Il villaggio dei dannati (2019) Una giovane coppia americana si regala una vacanza in Svezia, in occasione di un noto festival di mezza Estate. L’evento pastorale si trasforma ben presto in un incubo sinistro quando gli abitanti del luogo rivelano la propria reale natura.
  • The Lodge, Veronika Franz, Severin Fiala (2019). Durante una vacanza di famiglia in montagna, il padre deve partire all’improvviso e lasciare i suoi due figli con la fidanzata Grace. Una bufera di neve intrappola i tre nella baita, ed eventi terrificanti evocano spettri del passato oscuro di Grace.
  • Anna (2019) Sotto le apparenze di donna straordinariamente bella si cela un segreto in grado di scatenare la sua forza e le sue incredibili abilità, trasformandola in una delle assassine più temute del pianeta.
  • L’uomo del labirinto (2019) Una donna riesce a fuggire dall’uomo che, travestito da coniglio, quindici anni prima l’aveva rapita. Un medico e un investigatore privato si mettono sulle tracce del misterioso criminale.
  • Il buco (2019) Il buco è un film Netflix del 2019 diretto da Galder Gaztelu-Urrutia.
  • Glass, M. Night Shyamalan (2019) David Dunn e il figlio sono sempre un passo avanti rispetto alla legge mentre garantiscono la giustizia nelle strade di Philadelphia. I loro talenti speciali li mettono presto in rotta di collisione con la Bestia. Elijah Price, un pazzo psicotico che ha una forza sovrumana e 23 personalità distinte, manovra la situazione sino a giungere ad una epica resa dei conti.