Il dottor Dolittle film

Nel corso degli anni Novanta l’attore Eddie Murphy era uno dei re della commedia, ed ha portato sul grande schermo personaggi divenuti iconici. Tra questi si annovera anche quello di John Dolittle, protagonista del film Il dottor Dolittle, uscito nei cinema di tutto il mondo nel 1998. Dato il grandissimo successo della pellicola, nel 2001 è stato realizzato un sequel semplicemente intitolato Il dottor Dolittle 2, sempre con Murphy nei panni del dottore in grado di parlare con gli animali. Questa non è la prima volta che il personaggio viene portato al cinema, essendo già stato protagonista di un film nel 1967. La versione di Murphy vanta però una particolarità che lo rende unico.

 

Il personaggio del dottor Dolittle nasce dalla serie di storie per bambini scritte da Hugh Lofting nel 1920. Il film con Murphy, tuttavia, hanno in comunque con queste soltanto il personaggio protagonista. Contrariamente al film del 1967, questi due nuovi film dedicati a Dolittle sono infatti delle complete rivisitazioni della storia originale, e non utilizzano nella loro trama nessuno degli elementi presenti nei libri. Ciò ha permesso ai produttori e agli sceneggiatori di avere a disposizione una maggiore libertà creativa. Molto dei film si basa anche sulla semplice presenza di Murphy, vero e proprio mattatore in grado di garantire il successo delle pellicole.

Insieme i film vantano infatti un budget complessivo di circa 140 milioni di dollari, molti dei quali investiti negli effetti speciali, ed un guadagno a livello mondiale di oltre 470 milioni. Tale successo spinse lo studios di produzione, la Davis Entertainment, a realizzare ben tre sequel. Murphy però non volle riprendere i panni di Dolittle, e così questi si concentrarono sulla figura della figlia del celebre dottore, la quale possiede i suoi stessi poteri. Concentrandosi però sui due veri e propri film della serie, si possono ritrovare numerose curiosità. Di seguito, inoltre, si vedrà dove è possibile trovare in streaming i due film.

Il dottor Dolittle: la trama dei film

Il dottor Dolittle (1998)

Protagonista del film è John Dolittle, il quale sin da ragazzo si ritrova con la straordinaria capacità di poter comunicare con gli animali. I genitori, però, sono spaventati dalla cosa, e decidono di far esorcizzare il figlio. Questi finisce così per dimenticare tale potere, crescendo come un ragazzo come un altro. Diventato adulto, Dolittle è ora uno stimato chirurgo di San Francisco, sposato e con due figlie. La sua vita è ricca di successi, ma prende una direzione inaspettata nel momento in cui, rischiando di investire un cane, riscopre il potere dimenticato da tempo. In breve, le sue capacità diventano note tra gli animali della zona, i quali iniziano a rivolgersi a lui in cerca di aiuto.

Notando strani comportamenti in lui, la famiglia prende la dolorosa decisione di far rinchiudere John in una clinica psichiatrica. Qui questi ha modo di riflettere sulle sue mancanze nei confronti della famiglia, e una volta uscito di lì si ripromette di essere un marito e un padre migliore. Mantenere la promessa diventa però complesso nel momento in cui una tigre si rivolge a lui in cerca di aiuto per la sua terribile emicrania. Dolittle dovrà dunque venire a patti con il suo dono, accettando la missione di salvare la vita ai suoi nuovi inaspettati amici.

Il dottor Dolittle 2 (2001)

Divenuto ormai celebre per la sua capacità di parlare con gli animali, Dolittle è sempre più indaffarato nel suo lavoro. Ciò lo porta a trascurare la famiglia, e in particolare la figlia Charisse. La crisi definitiva con questa arriva nel momento in cui si trova a dover rimandare i festeggiamenti per potersi recare ad un appuntamento di lavoro. Durante questo, però, Dolittle viene più volte interrotto da un procione ed un opossum, che gli chiedono di seguirli nel bosco. Attratto da quel mistero, il dottore arriva nel cuore di questo e si ritrova ad essere chiamato ad una nuova missione. Gli animali lì presenti, infatti, lo informano che la foresta sta per essere distrutta da un’azienda di legname.

L’unico modo che Dolittle sembra avere per poter impedire il disboscamento, e il conseguente sfollamento degli animali, è approfittare della presenza dell’orsa Ava. Questa appartiene infatti ad una rarissima sottospecie del grizzly. Trattandosi dell’ultimo esemplare della sua specie, va assolutamente protetta. Ottenuta dunque l’ingiunzione dal tribunale per far fermare i lavori, Dolittle deve però ora assicurarsi che la specie sopravviva. Per ottenere ciò, va alla ricerca di un orso con cui poter far accoppiare Ava. Lo trova in Archie, maschio della stessa specie cresciuto in un circo. L’unico problema è che questo non è mai stato in una foresta, e non sa come relazionarsi né con l’ambiente né con Ava.

Il dottor Dolittle: il cast dei film

Scelto per interpretare il ruolo del protagonista, Eddie Murphy rivelò soltanto un piccolo grande problema. L’attore era infatti terrorizzato all’idea di recitare insieme a veri animali, e richiese perciò che quanto più possibile questi venissero realizzati digitalmente. Quando ciò non era possibile, l’attore faceva lo sforzo di condividere la stanza con questi, ma ognuna di queste scene è riconoscibile poiché termina con Murphy in preda alle grida. Tale sforzo fu però ricompensato, poiché grazie al dottor Dolittle Murphy ebbe modo di consolidare ulteriormente la propria popolarità anche presso un pubblico di piccoli spettatori. Nonostante ciò, dopo aver recitato anche nel sequel, l’attore preferì non riprendere ulteriormente il ruolo, preferendosi dedicare ad altri progetti.

Accanto all’attore, si ritrovano poi gli interpreti Kristen Wilson in quelli di Lisa Dolittle, Kyla Pratt nel ruolo di Maya Dolittle, e Raven-Symoné per Charisse Dolittle. Peter Boyle dà invece vita al personaggio di Calloway, Olive Platt recita nei panni di Mark Weller, Paul Giamatti è Blaine Hammersmith, e Jeffrey Tambor ricopre il ruolo del dottor Fish. Nel primo film a dar voce agli animali protagonisti sono invece Norm MacDonald per il cane Lucky, Chris Rock per il maialino della Guinea Rodney, Albert Brooks per la tigre Jacob, John Leguizamo dà voce ad un topo e Jenna Elfman ad un gufo. Nel sequel, invece, l’orso Archie ha la voce di Steve Zahn, mentre l’orsa Ava è doppiata in originale da Mandy Moore e in italiano da Luciana Littizzetto.

Il dottor Dolittle cast

Il dottor Dolittle: dove vedere i film in streaming e in TV

Per gli appassionati dei film, o per chi desidera vederli per la prima volta, sarà possibile fruirne grazie alla loro presenza nel catalogo di alcune delle principali piattaforme streaming oggi disponibili. I due film de Il dottor Dolittle sono infatti presenti su Google Play, Infinity, Tim Vision e su Disney+. In base alla piattaforma scelta, sarà possibile noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale al catalogo. In questo modo sarà poi possibile fruire del titolo in tutta comodità e al meglio della qualità video. Il dottor Dolittle 2 è inoltre in programma in televisione per giovedì 8 ottobre alle ore 21:10 sul canale Paramount Channel.

Fonte: IMDb