Le spie della porta accanto film

Quello del rapporto tra vicini di casa è un argomento spesso trattato al cinema, il più delle volte attraverso generi e punti di vista sempre diversi. Si va dal capolavoro thriller di Alfred Hitchcok La finestra sul cortile all’horror Fright Night, dalla commedia Cattivi vicini all’erotico Il ragazzo della porta accanto. Il film del 2016 Le spie della porta accanto si colloca a sua volta in questo filone, aggiungendo però alla sua trama anche elementi tipici dei racconti di spionaggio. Si genera così una divertente commedia con imprevisti e situazioni sempre più rocambolesce e caotiche.

Diretto da Greg Mottola, regista anche del cult Suxbad – Tre menti sopra il pelo, il film rielabora infatti una serie di canoni e immaginari riguardanti il mondo delle spie per riproporli in chiave comica. Quello che è normalmente un genere molto serio viene dunque qui affrontato nei suoi aspetti più assurdi e ilari, grazie anche ai quattro prorompenti protagonisti. Al momento della sua uscita, in realtà, Le spie della porta accanto ha mancato di ottenere il successo sperato, divenendo invece un cocente flop al box office. Ad averne frenato il potenziale vi è stata in particolare la tanta concorrenza di genere, tra cui la commedia Masterminds – I geni della truffa.

Per quanti hanno apprezzato titoli come Mr. & Mrs. Smith Agente Smart – Casino totale, il film di Mottola è un titolo da non perdere, capace di strappare grandi risate. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Le spie della porta accanto: la trama del film

Protagonisti del film sono Jeff e Karen Gaffney, una tranquilla coppia che vive in periferia con i propri figli. Lontano dal caos del centro città, la famiglia rifugge infatti ogni possibile disturbo alla loro pacifica esistenza. Questa, tuttavia, verrà stravolta dall’arrivo di una nuova coppia di vicini nella casa accanto. Si tratta di Tim e Natalie Jones. Ufficialmente, lui è uno scrittore di successo, mentre lei una social media manager e blogger. Apparentemente normali e innocui, i due si rivelano in realtà essere delle super spie dalle grandi abilità. Non conoscendo le vere intenzioni della coppia, i Gaffney decidono di pedinarli per scoprirne di più.

Naturalmente i guai non tardano ad arrivare, con Jeff e Karen che finiranno con l’essere coinvolti nel bel mezzo di una delle missioni segrete dei Jones. Ormai a conoscenza di tutto i due non potranno più tornare indietro, costretti a seguire i loro dinamici vicini fino alla fine. Inaspettatamente, i Gaffney si riveleranno particolarmente indispensabili nel corso della missione, sfoggiando a loro volta imprevedibili abilità di cui neanche loro erano a conoscenza. Con il complicarsi della vicenda e l’avvicinarsi della risoluzione, ogni certezza su chi siano i buoni e chi i cattivi viene però a decadere, generando non pochi problemi alla missione.

Le spie della porta accanto cast

Le spie della porta accanto: il cast e il sequel del film

Ad interpretare il ruolo dei coniugi Jeff e Karen Gaffney si ritrovano gli attori Zach Galifianakis, celebre per la trilogia di Una notte da leoni, e Isla Fisher, protagonista di I Love Shopping. I coniugi Tim e Natalie Jones sono invece interpretati da Jon Hamm, noto per la serie Mad Men, e Gal Gadot, celebre per i film di Wonder Woman. Galifianakis e Hamm sono amici di lunga data e cercavano da tempo un progetto in cui poter recitare insieme, trovandolo infine in Le spie della porta accanto. Per questo, inoltre, Hamm si è personalmente cimentato in molte delle principali acrobazie previste, specialmente quelle alla guida di auto. Nel film è poi presente l’attore Patton Oswalt nel ruolo di Bruce Springstein.

Prima dell’uscita del film, i produttori e il cast avevano parlato della possibilità di dar vita ad un sequel, dove ipoteticamente i Jones sarebbero stati impegnati in una nuova missione, trascinando in questa anche i Gaffney. Tuttavia, a causa dello scarso successo di critica e pubblico, i piani per un sequel sembrano essere del tutto naufragati. Ad oggi, infatti, non si hanno più avuto notizie in merito e sembra sempre più improbabile che la Fox, lo studio che ha prodotto il film, dia il via libera. Gli attori protagonisti si sono ugualmente dichiarati disponibili a tornare nei rispettivi ruoli se le cose dovessero cambiare. Il finale del film, ad ogni modo, non rimane in sospeso per un sequel, permettendo di godersi la pellicola anche come opera a sé stante.

Le spie della porta accanto: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Le spie della porta accanto è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision, Disney+ e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 24 agosto alle ore 21:20 sul canale Rai 2.

Fonte: IMDb