Out of Time film
- Pubblicità -

Sono molti i thriller in cui il due volte premio Oscar Denzel Washington ha recitato nel corso della sua carriera. Da Il collezionista di ossa a Man on Fire – Il fuoco della vendetta, egli ha sempre dimostrato una certa predisposizione per il genere. Tra questi è probabilmente meno noto, ma ugualmente valido, il film del 2003 Out of Time, diretto da Carl Franklin, altro grande esperto del genere. In questo prende piede un complesso caso che vede un poliziotto come principale sospettato per la morte di una coppia. Una storia ricca di suspence e colpi di scena che non mancano di intrattenere e tenere con il fiato sospeso fino alla fine.

- Pubblicità -
 

Pur essendo una storia originale, Out of Time sembrerebbe essere un remake non ufficiale di Senza via di scampo, film del 1987 dove allo stesso modo un uomo è accusato di aver ucciso la sua amante e si trova a dover provare la propria innocenza. Rifacimento o meno, il film del 2003, scritto da David Collard, presenta dei tratti di originalità che lo rendono particolarmente intrigante. Ad impreziosirlo, inoltre, vi è non solo l’interpretazione di Washington, ma anche quella di altri nomi noti di Hollywood. Al momento della sua uscita ricevete una discreta accoglienza da parte della critica, che ne lodò l’intreccio narrativo.

In sala Out of Time arrivo ad incassare circa 55 milioni di dollari, affermandosi come un buon successo. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo. Grazie a queste sarà possibile fruire di una comoda visione casalinga.

Out of Time: la trama del film

Protagonista del film è Matt Lee Whitlock, comandante della polizia nella tranquilla cittadina di Banyan Key, in Florida. Considerato da amici, colleghi e concittadini un uomo onesto e rispettabile, egli si ritrova improvvisamente al centro di una tragedia che rischia di cambiare per sempre la sua esistenza. Se sul lavoro le cose vanno a gonfie vele, altrettanto non si può dire della sua vita privata. Dopo essersi separato dalla moglie Alex, detective della squadra omicidi di Miami, Matt ha intrapreso una segreta relazione con Ann Harrison, sposata ad un uomo violento e che ha da poco scoperto di essere malata terminale di cancro.

Quando però la donna e suo marito muoiono improvvisamente in un incidente doloso, Matt si ritroverà ad essere il principale indiziato. Vi sono infatti una serie di indizi che si ricollegano inequivocabilmente a lui, e sul caso inizia ad indagare proprio l’ex moglie Alex. Per lui ha così inizio una vera e propria corsa contro il tempo, durante la quale dovrà scoprire chi ha ucciso la coppia e perché vuole incastrarlo. Evitare Alex, esperta e determinata a portare a termine le proprie indagini, sarà però il suo più grande problema.

Out of Time cast

Out of Time: il cast del film

Denzel Washington aveva già collaborato con il regista Franklin per il film Il diavolo in blu, del 1995. Quando seppe del nuovo progetto di questi, l’attore si disse da subito disponibile ad interpretare il ruolo del protagonista. Essendo reduce dall’Oscar vinto nel 2002 per Training Day, egli venne pagato ben 20 milioni di dollari per la sua parte, una cifra che corrisponde a quasi la metà del budget del film. Come sempre, egli si preparò con grande dedizione alla costruzione del suo personaggio, e per diverso tempo ebbe contatti con veri poliziotti così da poter essere realistico nella sua interpretazione. Questa fu poi particolarmente apprezzata, permettendogli di ottenere ulteriori riconoscimenti.

Nel ruolo dell’ex moglie e detective della omicidi Alex Diaz Whitlock vi è invece l’attrice Eva Mendes. Celebre attrice di origini cubane, questa era divenuta in quegli anni particolarmente celebre. Dal 2014 ha però annunciato il suo ritiro dal mondo della recitazione. L’attrice Sanaa Lathan, divenuta celebre grazie al film Blade, interpreta invece Anne Merai Harrison, amante di Matt. Suo marito, il violento Chris Harrison, è invece Dean Cain, noto per aver interpretato Superman nella serie TV degli anni Novanta Lois & Clark: The New Adventures of Superman. Il personaggio di Chae, medico amico di Matt, era stato inizialmente scritto per un attore asiatico, ma la parte è infine stata affidata a John Billingsley, meglio noto per il ruolo del dottor Phlox in Star Trek: Enterprise.

Out of Time: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile vedere o rivedere il film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Out of Time è infatti disponibile nel catalogo di Apple iTunes e Infinity. Per vederlo, in base alla piattaforma scelta, basterà iscriversi o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di poter fruire di questo per una comoda visione casalinga. È bene notare che in caso di solo noleggio, il titolo sarà a disposizione per un determinato limite temporale, entro cui bisognerà effettuare la visione. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno sabato 15 gennaio alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb

- Pubblicità -