Scream cast

Con la serie di film intitolati Scream, il regista dell’horror Wes Craven regala al cinema un nuovo iconico killer, chiamato Ghostface per via della caratteristica maschera da lui indossata. Protagonista di quattro film, il personaggio è tutt’oggi una delle figure chiave del cinema thriller, mentre la serie ha contribuito a ridefinire le caratteristiche del genere, segnando un momento di passaggio all’interno di questo. In particolare, tali titoli contribuirono a rilanciare il successo degli slasher, film nei quali un maniaco omicida dà la caccia ad un gruppo di persone. L’arrivo di Scream al cinema nel 1996 fu dunque una vera e propria rivoluzione.

 

Il regista Wes Craven, noto anche per essere l’autore della saga horror Nightmare, ebbe l’idea per il film a partire da un vero serial killer. Questi è Danny Rolling, il quale confessò l’omicidio e la mutilazione di cinque studenti in Florida tra il 1989 e il 1990. Questi, catturato, si trovò infine condannato a morte tramite iniezione letale nel 2006. La figura del killer dei film, come anche gli omicidi da lui perpetrati sono basati su quelli realizzati da Rolling, e ciò contribuì a generare una concreta paura nei confronti del personaggio di Ghostface.

Fondendo spaventose scene tipiche del genere con elementi comici o satirici, Scream ottenne un grandissimo successo tanto di critica quanto di box office. A fronte di un budget di soli 14 milioni riuscì infatti ad incassare nel mondo un totale di 173 milioni di dollari, spianando così la strada ai successivi sequel. In seguito, questo divenne oggetto di dibattito anche per via di alcuni efferati omicidi accaduti negli anni seguenti. In molti hanno accusato Scream di aver ispirato tali crimini, inducendo ad atti di violenza. Benché ciò sia stato del tutto involontario, tali eventi contribuirono in modo piuttosto macabro al successo del film, ancora oggi considerato un vero e proprio cult.

Scream: la trama del film

Il primo film della serie si apre con l’adolescente Casey Becker, in casa da sola mentre attende l’arrivo del fidanzato. Improvvisamente, la ragazza viene contattata telefonicamente da un misterioso interlocutore che minaccia di uccidere sia lei che il fidanzato qualora non risponda correttamente ad alcune domande sui film horror. Per sua sfortuna, l’omicida è più astuto del previsto, e riuscirà a ingannarli ed ucciderli brutalmente entrambi. Ha così inizio la vicenda relativa all’assassino Ghostface e ad i suoi brutali omicidi. Morta Casey, la protagonista si rivela essere Sydney Prescott, giovane e innocente, la quale ad un anno esatto dalla morte della madre comincia a ricevere strane telefonate.

Attraverso una complessa indagine, arriverà a scoprire che queste sono realizzate dallo stesso killer di Casey. Questi si manifesta poi con il volto celato da una misteriosa maschera bianca e il corpo avvolto da una spettrale tonaca nera, iniziando a perseguitare la ragazza e i suoi amici con l’intento di ucciderli tutti senza pietà. Neanche le forze dell’ordine sembrano poter fermare la forza omicida di Ghostface, e così la giovane ragazza capisce che l’unico modo per uscirne viva è scoprire il mistero che si nasconde dietro quelle violenze. Per poter risolvere tale enigma, però, Sydney sarà costretta a scavare nel proprio passato, andando a ricercare elementi di questo particolarmente dolorosi. Ben presto capirà che la morte di sua madre è strettamente collegata ai nuovi omicidi.

Scream cast

Scream: il cast del film

La protagonista della serie è indiscutibilmente Sydney Prescott, interpretata dall’attrice Neve Campbell. Questa fu individuata dal regista all’interno del cast di una serie televisiva, e venne scelta per la sua capacità di sembrare innocente ma avere anche il potenziale di destreggiarsi in situazioni particolarmente rischiose. L’attrice, tuttavia, inizialmente si dichiarò restia ad accettare il ruolo, non volendo prendere parte ad un nuovo film horror. Si convinse però per il fatto che quello di Sydney sarebbe stato il suo primo ruolo da protagonista. Inoltre, il carattere del personaggio le sembrava abbastanza convincente da non risultare la classica ragazza stereotipata da horror.

Il ruolo della protagonista era stato in realtà inizialmente offerto all’attrice Drew Barrymore. Questa preferì però ricoprire il ruolo di Casey, visto all’inizio del primo film. La Barrymore sosteneva infatti che se un’attrice popolare come lei dava volto ad un personaggio che viene subito eliminato dal film, gli spettatori avrebbero provato ulteriore spavento e smarrimento, non sapendo cosa aspettarsi. La produzione desiderava poi legarsi ad attori il più popolari possibile, e per questo per il ruolo della giornalista Gale affidarono il ruolo a Courtney Cox. All’epoca questa celebre per il ruolo di Monica in Friends, che interpretava dal 1994. L’attrice, interessata alla parte, dimostrò di poter interpretare un personaggio controverso, finendo con il convincere i produttori.

Nel film appare anche l’attore Liev Schreiber, nel ruolo di Cotton Weary. Celebre è invece il cameo di Henry Winkler, noto come Fonzie in Happy Days. Questi ricopre qui il ruolo di Himbry, preside della scuola frequentata dai protagonisti. Data la sua popolarità, egli decise di non far sapere del proprio coinvolgimento nel film. Ciò permise di non indirizzare su di lui tutte le attenzioni del pubblico. Altro ruolo rimasto iconico è quello di Tatum Riley, interpretato dall’attrice Rose McGowan. Questa dimostrò la vincente capacità di risultare la classica ragazza cinica e innocente, con sfumature inedite rispetto al classico stereotipo. David Arquette è il vicesceriffo Linus Riley, mentre Skeet Ulrich e Matthew Lillard interpretano rispettivamente Billy Loomis e Stu Macher.

Scream: il nuovo sequel, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Dopo l’ultimo capitolo ufficiale della saga, Scream 4, uscito nei cinema nel 2011, da subito sono iniziate a circolare le voci circa un quinto capitolo. La scomparsa nel 2015 del regista Craven, tuttavia, ha inevitabilmente rallentato i lavori a riguardo. Nel corso del 2020 sono però arrivate nuove conferme a riguardo, anticipando così l’imminente arrivo di un quinto capitolo. Tra l’agosto e il settembre di questo anno sono infatti stati confermati i ritorni di Coutney Cox, David Arquette e, soprattutto, di Neve Campbell. Questi riprenderanno i loro celebri personaggi, in quello che dunque dovrebbe essere un vero e proprio sequel diretto. L’uscita ufficiale è attualmente fissata al 2022. Fino a quel momento è probabile che ulteriori dettagli legati al progetto saranno rilasciati.

Nell’attesa del nuovo film, è possibile fruire del primo Scream grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Now TV, Google Play, Apple iTunes e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione sabato 31 ottobre, in occasione della notte di Halloween, alle ore 21:30 sul canale TV8.

Fonte: IMDb