Stone film

Ci sono film che si propongono di scavare nell’animo umano alla ricerca dei suoi lati peggiori, nel tentativo di comprenderli. In particolare, a riguardo, una delle tematiche più affascinanti è quella relativa al concetto di peccato. Che cos’è il peccato? Chi sono i peccatori? Il cinema da sempre prova a rispondere a queste domande con storie che hanno tali argomenti come loro cuore narrativo. Uno dei più interessanti degli ultimi anni incentrato su tali riflessioni è Stone, scritto da Angus MacLachlan e diretto da John Curran nel 2010. Appartenente al genere thriller, questo presenta una vicenda tanto controversa quanto affascinante, portanto avanti un discorso altrettanto interessante.

La storia narrata era nata intorno al 2000 come dramma teatrale per mano di MacLachlan. Il testo fu però esposto pubblicamente soltanto una volta. Successivamente, il drammaturgo iniziò a rielaborare il racconto adattandolo ai canoni cinematografici. Richiamando l’interesse di Hollywood, questo è infine divenuto il film che oggi possiamo ammirare, con protagonisti alcuni celebri attori, tra cui un premio Oscar, chiamati qui a dar vita a personaggi particolarmente complessi e ricchi di sfumature. La complessita e l’imprevedibilità del film hanno infatti contribuito a renderlo ancor più noto presso il grande pubblico.

Questo non portò però il film a divenire un gran successo, rivelandosi anzi un notevole flop al box office. Con il passare del tempo è però stato parzialmente riscoperto, divenendo un buon film per gli amanti del genere e per chi desidera farsi sorprendere da una serie di dinamiche inaspettate. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Stone: la trama del film

Protagonista del film è il poliziotto Jack Mabry, il cui compito è quello d’indagare, comprendere e valutare la buona fede e le reali intenzioni di tutti quei detenuti che chiedono la decurtazione della pena. Una sua parola può infatti garantire la libertà a quanti se la sono vista fino a quel momento negare. Jack, però, è ormai prossimo alla pensione, ma prima di lasciare definitivamente la sua mansione desidera risolvere un ultimo caso. Si imbatterà così in quello di Gerald “Stone” Creeson, condannato a una lunga reclusione per essere stato complice della morte dei suoi nonni e per aver successivamente dato fuoco alla loro casa.

Quest’ultima valutazione si rivelerà per Jack tutt’altro che semplice, poiché egli non riesce realmente a stabilire se il detenuto sia cambiato o meno. A rendere più complessa la situazione vi è anche il coinvolgimento dell’affascinante e seducente Lucetta Creeson, moglie di Stone. La donna, attraverso sottili giochi psicologici, s’insinuerà nella mente e nei pensieri del poliziotto, tanto da portarlo a vivere un insostenibile conflitto interiore tra i desideri della carne e la sua fedeltà al matrimonio. Questo gioco di potere, seduzione e inganno sembrerà arrivare sino a un punto di non ritorno, portando con sé conseguenze disastrose.

Stone cast

 

Stone: il cast del film

Ad interpretare il ruolo del poliziotto Jack Mabry vi è il due volte premio Oscar Robert De Niro. Questi si disse da subito disponibile a prendere parte al film, attratto dalle sue tematiche. In particolare, egli lavorò sul rendere evidenti i conflitti del personaggio, come anche il fatto che egli stesso passi più volte dalla ragione al torto e viceversa, macchiandosi a sua volta di diversi peccati. De Niro, inoltre, visse una strana situazione sul set quando una sua fan ubriaca, eludendo la sicurezza, gli si avvicinò nel tentativo di incontrarlo. La donna fu però prontamente fermata e sottoposta ad arresto. Nei panni della moglie di Jack, Madylyn, vi è l’attrice Frances Conroy, celebre per la serie American Horror Story.

L’attore Enver Leif Gjokaj è invece presente nei panni di un giovane Jack. Gjokaj è meglio noto per aver interpretato l’agente Daniel Sousa nel Marvel Cinematic Universe. Pepper Binkley interpreta allo stesso modo la giovane Madylyn. Nei panni di Gerald “Stone” Creeson vi è invece Edward Norton, con un personaggio simile a quello interpretato nel suo primo film, Schegge di paura. Per prepararsi al ruolo questi ha speso diverso tempo con alcuni carcerati, apprendendo quanto gli occorreva per la sua interpretazione ed ispirandosi ad alcuni detenuti per il modo di parlare, alcune specifiche frasi e l’acconciatura di capelli. Nei panni di sua moglie Lucetta, infine, vi è l’attrice Milla Jovovich.

Stone: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Prima di vedere tali sequel, è possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Stone è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 28 aprile alle ore 21:10 sul canale Paramount Channel.

Fonte: IMDb