Oscar 2019: è stato un “pink carpet”, ma quest’anno vincono gli uomini

1231

Rosa, rosa ovunque. È questo quello che devono aver pensato i partecipanti alla Notte degli Oscar 2019 arrivando sul tappeto rosso. Negli USA hanno infatti parlato di “pink carpet”, con qualche deriva di variazioni del blu, specialmente per gli uomini, e i classici bianchi e nero, semplici o ricchi, con i quali raramente si sbaglia. A dispetto delle bellissime donne che hanno sfilato, però, quest’anno i meglio vestiti sono in generale gli uomini.

Ecco le star sul red carpet: tendenze, colori, fantasie, top e flop.

6Rosa

Il colore predominante, dalle sfumature shocking a quelle confetto, fino alla versione luccicante scelta da Emilia Clarke. Molto vistosa ma sempre bella Linda Cardellini, mentre romantici in rosa antico Jason Momoa e sua moglie Lisa Bonet. Vera regina (non a caso) di categoria è però Helen Mirren, elegantissima in un abito rosa leggero e molto giovanile, pur non stonando con la sua età e il suo portamento da vera Dame.

Decisamente eccessive Angela Bassett e Sarah Paulson, ma in queste occasioni l’eccesso non è per forza un male, come dimostra il ricco abito della Paulson. Sempre più bella, a dispetto dell’abitino banale, Julia Roberts che per premiare il miglior film ha scelto, ancora, il rosa.

Indietro