CONDIVIDI

Hugh Jackman anche nella vita vera non smette di essere un eroe e ieri durante un giorno di vacanza sulle spiagge di Sydney ha dovuto salvare suo figlio Oscar e un altro nuotatore da una corrente di risacca.

L’attore australiano si trovava sulla spiaggia di Bondi Beach e stando a quanto riportato il Daily Mail, non è stato un giorno del tutto tranquilla, perché Jackman ha dovuto prevedere un pericolo imminente nelle acque australiane e combattere la corrente di risacca, fenomeno per il quale un grande flusso d’acqua concentrato a riva genera un aumento di pressione che va a scaricare un violento ritorno, che dalla riva porta al largo trascinando chiunque.

Commenti

commenti