Lo Hobbit La Battaglia delle Cinque Armate

Lo Hobbit La Battaglia delle Cinque ArmateUna fine dell’anno all’insegna del fantasy, per quello che riguarda il box office USA. In prima posizione troviamo per la seconda settimana consecutiva, il capitolo conclusivo della saga de Lo hobbit: battle of the five armies, che incassa 40 milioni di dollari portando il suo totale a 168. In seconda posizione si attesta Into the woods con Meryl Streep in veste di strega, che incassa 46 milioni di dollari. Ha una buona settimana anche il film diretto da Angelina Jolie, Unbroken che incassa 46 milioni di dollari. Il quarto posto lo occupa Night at the museum: secret of the tomb, che incassa 20 milioni di dollari portando il suo totale a 54, mentre il musical Annie scende in quinta posizione con un incasso settimanale di 16 milioni per un totale di 45. Segue al sesto posto Hunger games: Mockinjay – part 1, che incassa 10 milioni di dollari per un totale di 306, seguito in settima posizione da The gambler film drammatico con Mark Wahlberg forse in vena di redenzione da Transformers, che incassa 14 milioni di dollari. Segue, The imitation game che dopo 5 settimane è all’ottavo posto con un incasso settimanale di 8 milioni di dollari, per un totale di 14. La nona posizione è occupata dall’ultima fatica molto criticata di Ridley Scott,Exodus: Gods & kimgs con Christian Bale. In sala da tre settimane, incasso settimanale di 6 milioni per un totale di 53. Chiude la classifica  Wild che incassa 5 milioni di dollari questa settimana per un totale di 16.

La prossima settimana usciranno: A most violent year, e Rec4: Apocalipsis