Fast and Furious 7

Sarà l’uscita mondiale in contemporanea, sarà la perdita di Paul Walker o la fidelizzazione che, capitolo dopo capitolo, il franchise FF ha saputo instaurare con il suo pubblico, ciò che ha permesso all’ultimo episodio della saga, Fast & Furious 7, di esordire con un incasso record di oltre 300 milioni di dollari in tutto il mondo. In casa, negli Stati Uniti, il film è in testa al box office con un incasso di 147 milioni di dollari, il decimo miglior esordio dell’anno. Segue in seconda posizione il film di animazione Home, tutt’altro target, che incassa 27 milioni di dollari, portando il suo totale a 95. Il terzo posto è occupato da Get hard, commedia con Will Ferrell che incassa 13 milioni di dollari portando il suo totale a 57, mentre Cinderella segue in quarta posizione con un incasso di 10 milioni di dollari per un totale di 167.

 
 

Il quinto posto è di Insurgent, che incassa 10 milioni di dollari per un totale di 105, seguito in sesta posizione da It follows, che questa settimana incassa 2 milioni di dollari per un totale di 8. Il settimo posto è occupato da Woman in gold che incassa 2 milioni di dollari. In ottava posizione troviamo Kingsman: the secret service,  presente nella classifica dei dieci film più visti secondo il box office USA da otto settimane, che incassa quasi due milioni di dollari portando il suo totale a 122. Do you believe? scende in nona posizione con un incasso di un milione di dollari per un totale di quasi 10, mentre chiude la classifica The second best exotic Marigold hotel, da cinque settimane in classifica, che incassa un milione di dollari questa settimana per un totale di 30.

La prossima settimana si attende l’uscita di: Sils Maria, con Juliette Binoche, The longest ride, con protagonista il figlio di Clint Eastwood, Scott e l’unico titolo che potrebbe insidiare il podio di Fast&Furious, lo sci-fi Ex-Machina con Oscar Isaac.

Continuando le imprese globali nell’inafferrabile franchise fondato sulla velocità, Vin Diesel, Paul Walker e Dwayne Johnson si riuniscono per capeggiare il cast di Fast and Furious 7. James Wan dirige questo capitolo della serie di grandissimo successo che vede nel cast i ritorni di Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges, Elsa Pataky e Lucas Black. Per l’occasione, si uniscono al cast altre star internazionali comeJason Statham, Djimon Hounsou, Tony Jaa, Ronda Rousey e  Kurt Russell. Il film, scritto da Chris Morgan e prodotto da Neal H. Moritz, Vin Diesel e Michael Fottrell, è diretto da James Wan e arriverà in Italia il 2 aprile 2015.