Nel confronto fantasmi contro gatti vincono i gatti. Puss in boots, spin-off sul personaggio di spalla di Shrek, il gatto con gli stivali, scalza dal primo posto in classifica Paranormal activity 3,  il film, in cui Antonio Banderas ancora una volta presta la voce al micio, incassa 34 milioni di dollari, contro i 18,5 incassati dal film paranormale, ma che essendo alla sua seconda settimana di classifica, raggiunge un totale di 81 milioni di dollari.

In terza posizione troviamo In time, un film sci-fi su di un futuro in cui non si arriva ai 26 anni, diretto da Andrew Niccol con Olivia Wilde e Justin Timberlake, ormai lanciato nella carriera di attore. Il film incassa 12 milioni di dollari.

Resiste nella parte alta della classifica, sebbene fuori dal podio, il remake di Footloose, con un incasso totale di 38 milioni di dollari, mentre la nuova uscita The Rum diary si ferma a metà classifica con un incasso di 5 milioni di dollari.

Dopo quattro settimane di classifica un altro film su di un futuro prossimo venturo in cui i robot sono usati per l’intrattenimento, Real steel, inizia a scendere la classifica del box office USA. Questa settimana è in sesta posizione con  un incasso totale di 73 milioni di dollari.

In settima posizione, in caduta libera dopo solo due settimane di classifica, l’adattamento “anni dieci” del classico di Alexandre Dumas padre, I tre moschettieri, incassa solo 3 milioni di dollari questa settimana, che portano il totale a quasi 15 milioni.

Scende in ottava posizione anche Ides of March  di George Clooney, che questa settimana raggiunge un totale di 33 milioni di dollari.

Chiudono la classifica Moneyball, con Brad Pitt che intepreta un manager del baseball,e che, è notizia di questi giorni, aprirà il prossimo festival di Torino, e la storia del veterano di guerra Courageous.

La prossima settimana usciranno: Tower Heist, che è da segnalare soprattutto per il ritorno sulle scene di Eddie Murphy, che forse, anche dopo la proposta di conduzione della prossima cerimonia degli Oscar, sta tornando alla ribalta. Esce anche Son of no one, poliziesco con Channing Tatum, Al Pacino e Juliette Binoche, ed infine un primo film natalizio, con protagonisti i due comici Harold e Kumar in A very Harold & Kumar 3D Christmas.