Johnny Depp
di Luigi De Pompeis

 

 

Attualmente impegnato con la promozione di The Lone Ranger in Inghilterra, Johnny Depp ha rilasciato una dichiarazione che sta facendo letteralmente il giro del mondo. Sembra infatti che l’attore sia realmente intenzionato, anche se non nell’immediato, ad abbandonare il grande schermo. Nel corso della trasmissione BBC Breakfast, Depp ha ammesso che non smetterà subito di recitare, ma che ha intenzione di ritirarsi dalle scene appena possibile. Questa le parole di Johnny:

Ad un certo punto della tua carriera inizi a pensare e quando cominci a mettere insieme tutti i dialoghi che dici ogni anno, ad esempio, realizzi che hai detto più parole scritte di quanto tu abbia effettivamente avuto la possibilità di dire, usando le tue parole. Inizi a pensare che si tratta di una specie di operazione insana per un essere umano. Allora, ci sono cose più tranquille che non mi dispiacerebbe fare? Sì, non mi dispiacerebbe”. Anche a Rolling Stone l’attore aveva espresso poco tempo fa il medesimo pensiero. Sembra dunque che bisogna prepararsi a dire addio ad uno degli attori più incredibili che il cinema contemporaneo abbia mai conosciuto…

Al momento, comunque, Johnny Depp è impegnato in ben cinque progetti. Prossimamente lo vedremo in Transcendence di Wally Pfister con Paul Bettany e Rebecca Hall, nel musical Into the Woods di Rob Marshall con Meryl Streep, nel biopic Mortdecai di David Koepp con Ewan McGregor e Gwyneth Paltrow, e in Pirati dei Caraibi 5 ed Alice in Wonderland 2.

Fonte: The Hollywood Reporter