The Imitation Game

the-imitation-game-posterThe Imitation Game è il miglior film al Capri, Hollywood, l’International Film Fest, conclusosi oggi nella splendida isola dell’arcipelago Campano. Il film con protagonista Benedict Cumberbatch e nei nostri cinema da ieri, ha portato a casa anche il titolo di miglior regia, vinta da Morten Tyldum.

I premi agli attori sono stati assegnati a Timothy Spall per Mr. Turner e, ex equo, a Jennifer Aniston per Cake e Amy Adams per Big Eyes.

Pascal Vicedomini ha dichiarato: “All’unanimità abbiamo scelto di premiare il film concessoci in anteprima italiana da Harvey Weinstein, che si conferma ancora una volta garanzia di qualità assoluta. Si tratta di un’opera straordinaria, quasi un documento storico di una vicenda fin ora quasi sconosciuta, omaggio ad un genio visionario e perseguitato a cui dobbiamo la libertà dell’Europa. Capri,Hollywood è stata orgogliosa di presentare il meglio della prossima stagione e tanti protagonisti degli awards 2015 grazie alla fiducia delle principali major mondiali che ci affidano i loro film”

 

The Imitation Game ha trionfato agli Hollywood Film Awards aggiudicandosi i premi per Miglior Attore (Benedict Cumberbatch), Miglior Attrice non Protagonista (Keira Knightley), Miglior Regia (Morten Tyldum), Miglior Compositore (Alexandre Desplat). Il film ha inoltre ottenuto quattro nomination ai prestigiosi BIFA- British Independent Film Awards per Miglior Attore, Miglior Attrice, Miglior Film e Migliore Sceneggiatura.

The Imitation Game è considerato uno dei film più favoriti ai premi Oscar del 2015, tanto che il famoso produttore Harvey Weinstein ha pagato più di 7 milioni di dollari americani per accaparrarsi i diritti del film sul suolo americano, una cifra davvero record per il Film Market di Berlino. Nel cast del film sono presenti anche Keira Knightley, Matthew GoodeMark Strong, Rory Kinnear, Charles Dance, Allen Leech e Matthew Beard.

The Imitation Game è stato presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival e uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 1 gennaio 2015. La distribuzione sarà ad opera di Videa.