The Wolf of Wall Street

Non sempre gli effetti speciali in un film servono a ricreare creature gigantesche, epiche battaglie o ambientazioni fantascientifiche, altre volte il lavoro si presta a correggere piccoli particolari o ad aiutare il regista a girare in dati ambienti per poi modificarli in post produzione.
The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese( Qui trovate la nostra recensione) rientra sicuramente in questa seconda categoria come ci dimostra la clip sottostante, in cui vediamo l’incredibile ( e invisibile) lavoro fatto dal reparto di computer grafica della produzione creata dal regista premio oscar.

[iframe src=”//player.vimeo.com/video/83523133″ width=”500″ height=”281″ webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen][/iframe]

The Wolf of Wall Street è scritto da Terence Winter e diretto da Martin Scorsese. Nel film accanto a Leonardo DiCaprio ci sono Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler, Rob Reiner, Jon Bernthal, Jon Favreau e Jean Dujardin.

Questa la trama del film: Jordan Belfort, uno dei broker di maggior successo nella storia di Wall Street, viene condannato a 20 mesi di carcere dopo aver rifiutato di collaborare alle indagini su di un massiccio caso di frode atto a svelare la diffusa corruzione vigente negli anni ’90 a Wall Street e nel mondo bancario americano. Il film è l’adattamento cinematografico dell’omonimo libro autobiografico di Jordan Belfort. La pellicola segna la quinta collaborazione tra Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio.

Fonte: Vulture