Il campione inglese di calcio David Beckham avrà un cameo in Knights of the Roundtable: King Arthur, film che racconta la leggenda di Re Artù diretto da Guy Ritchie attualmente in produzione. Stando alle prima fonti, Beckham dovrebbe interpretare uno degli scettici che non credono nella possibilità del giovane Artù di estrarre la spada dalla roccia. Il calciatore rappresenta anche il forte legame che Ritchie ha, nel suo cinema, con la cultura pop e il costante riferimento a essa nei suoi racconti e nei ritmi di narrazione.

 

Il protagonista del film, Charlie Hunnam, ha pubblicato una foto dal set in cui compare con il regista e altri attori del cast. Eccola di seguito:

[nggallery id=1601]

L’ambizioso film è potenzialmente il primo di una serie di sei film sui Cavalieri della Tavola Rotonda e offrirà una rivisitazione della leggenda di Re Artù, noto per essere riuscito a difendere la Bretagna dall’invasione sassone.  La pellicola si ispira al libro di Thomas Mallory “Le Morte d’Arthur” pubblicato nel 1485.

Al fianco di Charlie Hunnam un cast di prim’ordine che comprende Astrid Berges-Frisbey come Ginevra, Eric Bana come Uther Pendragon, oltre a Jude Law e Djimon Hounsou. Nel cast anche Annabelle Wallis, Katie McGrath, Aidan Gillen, Millie Brady, David Beckham, Poppy Delevingne, Mikael Persbrandt e Peter Ferdinando. King Arthur il Potere della Spada si basa su una sceneggiatura scritta da Joby Harold e il film è prodotto da Akiva GoldsmanTory Tunnell e Ritchie, al fianco di Cate Adams e Niija Kuykendall della Warner Bros e della Village Roadshow.