Eric Bana: 10 cose che non sai sull’attore

-

Durante i primi anni 2000 l’attore Eric Bana si è affermato per i suoi ruoli in noti film di genere, dove ha avuto modo di collaborare con noti attori e autori. In particolare, l’interprete è rimasto memorabile nel ruolo di Ettore, il principe troiano da lui ricoperto in Troy. Nel corso degli anni Bana ha poi saputo rinnovarsi, ricoprendo ruoli sempre diversi in pellicole di diverso genere.

Ecco 10 cose che non sai di Eric Bana.

Eric Bana: i film e le serie in cui ha recitato

1. Ha partecipato a noti lungometraggi. Il debutto cinematografico dell’attore avviene nel 1997 con il film Casa dolce casa, ma raggiunge l’apice del successo nel momento in cui partecipa ai film Chopper (2000), Black Hawk Down (2001), Hulk (2003), diretto da Ang Lee, Troy (2004), dove recita accanto a Brad Pitt, e Munich (2005), di Steven Spielberg. Successivamente continua a recitare in film di rilievo come Le regole del gioco (2007), L’altra donna del re (2008), Star Trek (2009), Funny People (2009), Un amore all’improvviso (2009), Hanna (2009), Lone Survivor (2013), Liberaci dal male (2014), L’ultima tempesta (2016), Il segreto (2016), King Arthur – Il potere della spada (2017) e Condannato a combattere (2017). Nel 2020 torna poi al cinema in Chi è senza peccato – The Dry, film crime di cui è protagonista nei panni di Falk. Nel 2022 sarà invece tra i protagonisti del dramma Blueback, con Mia Wasikowska.

2. Ha preso parte a produzioni televisive. Bana diventa inizialmente famoso grazie alla sua partecipazione alle serie Full Frontal (1993-1997), Eric (1997) e All Saints (1999-2000). Diventa particolarmente noto sul piccolo schermo grazie al ruolo di Joe Sabatini nella soap opera Something in the Air (2000-2001), mentre negli anni successivi si dedica esclusivamente al cinema. Torna in televisione con la serie Dirty John, dove dal 2018 al 2019 ricopre il ruolo di John Meehan. In questa recita accanto ad attori come Christian Slater, Connie Britton e Juno Temple.

3 Ha diretto un documentario. Grande appassionato di corse automobilistiche, nel 2009 l’attore esordisce come regista del documentario Love the Beast, che ripercorre attraverso testimonianze e ricordi la “storia d’amore” che ha legato Bana alla sua prima macchina, una XB Falcon Coupé, che andò distrutta nel 2007 per via di un incidente avvenuto durante una gara di rally in Tasmania, dove l’attore rimané fortunatamente illeso.

Eric Bana ha moglie e figli

4. È sposato. Dal 1997 l’attore è sposato con Rebecca Gleeson, di professione pubblicitaria. Particolarmente riservata, la coppia si è negli anni tenuta lontano dai riflettori, così come anche dai vari social network. Di loro si sa infatti poco o nulla, se non che hanno avuto due figli, nati rispettivamente nel 1999 e nel 2002.

eric-bana-troy

Eric Bana: il suo fisico

5. È noto per la sua forma fisica. Nei film che hanno reso celebre l’attore, questi è anche solito mostrarsi in più occasioni a torso nudo. Bana ha così potuto sfoggiare un’ottima forma fisica, merito dei lunghi e intensi allenamenti svolti per poter ricoprire ruoli come quello di Ettore o di Hulk. L’attore è infatti stato eletto in diverse occasioni come uno tra gli uomini più sexy di Hollywood.

Eric Bana in Troy

6. È stato voluto da Brad Pitt. Tra i motivi che hanno visto l’attore ricoprire il ruolo di Ettore in Troy, vi è la forte volontà a riguardo di Brad Pitt. Questi ha infatti dichiarato di aver particolarmente apprezzato l’interpretazione di Bana in Chopper, a tal punto da voler lavorare con lui. Sentendo che Ettore poteva essere un ruolo adatto all’attore, Pitt richiese che la produzione lo sottoponesse ad un provino.

7. Ha vinto una scommessa. Sia Bana che Pitt decisero di non utilizzare controfigure per il loro brutale scontro. Fecero piuttosto un patto, che prevedeva che per ogni colpo reale inferto, l’attore colpito venisse risarcito dall’altro. Alla fine, Pitt dovette pagare al collega 750 dollari, mentre Bana non gli dovette nulla.

eric-bana-hulk

Eric Bana in Hulk

8. La sua forma fisica è stata camuffata con abiti appositi. Benché per interpretare Hulk fosse richiesto che l’attore avesse una muscolatura esemplare, per ricoprire i panni dello scienziato Bruce Banner era invece necessario che questi apparisse dotato di una corporatura normale. Per nascondere i suoi muscoli, dunque, la costumista lavorò per procurargli abiti più larghi e formali del dovuto.

9. Ha girato più volte le stesse scene. Per via della volontà del regista di realizzare numerosi split screen all’interno del film, gran parte delle scene del film furono rigirate più volte da più angolazioni differenti. Ciò ha posto l’attore ad un grande sforzo, fisico e di concentrazione.

Eric Bana: età e altezza

10. Eric Bana è nato a Melbourne, in Australia, il 9 agosto 1968. L’attore è alto complessivamente 189 centimetri.

Fonte: IMDb

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

IN EVIDENZA

ALTRE STORIE

Cesare Bocci Tornando a Est

Tornando a Est: intervista all’attore Cesare Bocci

Si sono da poco concluse le riprese di Tornando a Est, il sequel del fortunato Est – Dittatura Last Minute, il road-movie tratto da...
- Pubblicità -