Star Trek Beyond: Justin Lin parla del film

-

Justin Lin ha avuto il difficile compito di sostituire J.J.Abrams al timone della nuova trilogia di Star Trek, e mentre tutto il mondo è concentrato su Star Wars il Risveglio della Forza, da oggi al cinema per la regia proprio di Abrams, Lin commenta il suo lavoro a Star Trek Beyond, di cui abbiamo visto il primo trailer qualche giorno fa.

“Volevo creare una situazione in cui realmente potevamo vedere come alcune cose reagiscono tra loro. Sono elementi visti anche in ore e ore di Star Trek, ma in questa linea temporale speravo di creare una storia in cui potevamo essere in una vera missione quinquennale, così da poter esplorare e spingersi oltre, mostrare nuove specie, mettere in campo vicende in grado di farci guardare indietro ed esplorare l’umanità”.

Su J.J.Abrams: “È venuto con me al colloquio iniziale con J.J. Abrams. Mi ha scrutato molto, non sapevo cosa aspettarmi. Ho pensato che mi stesse offrendo l’opportunità di girare un film su uno script già esistente, e invece ha detto [Abrams]: “No, è tuo. Vai e sii audace. Fai quello che pensi sia giusto per Star Trek”. E più ne parlavamo e più ci dicevamo di spingerci oltre, fino a che Simon disse: “dovrebbe essere Star Trek Beyond”. Questa sua idea è nata da tutte le nostre conversazioni. E poi guardandoci in faccia ci siamo detti: “Oh! Suona bene come titolo del film””.

Sul 3D: “In questo caso, con il fatto dello spazio e della profondità, sentivo che si poteva creare un’esperienza diversa con il 3D, quindi c’è stato sicuramente uno studio del design, una sorta di costruzione naturale di alcune scene [..] Guardare questo film in 2D sarà comunque un’esperienza differente. Non credo che avrei mai accettato di girare il film se fosse stato solo in 3D”.

[nggallery id=2303]

Nel terzo capitolo del franchise fantascientifico ritorneranno Chris Pine e Zachary Quinto nei panni di Kirk e Spock, affiancati da Zoe Saldana, Simon Pegg, Anton Yelchin, John Cho e Karl Urban. A questi si uniranno la star di Kingsman: Secret Service Sofia Boutella ed Idris Elba.

Il film arriverà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il 22 Luglio del 2016.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -