Ormai è twitter mania per David Ayer, l’uomo incaricato dalla Warner di realizzare un adattamento cinematografico della serie Suicide Squad. Recentemente, infatti, il regista non fa altro che inserire nei propri tweet numerosi riferimenti alla pellicola attualmente in lavorazione. Le ultime novità che Ayer ha svelato ai propri fan tramite il noto Social Network riguardano le influenze alla base del suo film ed il tipo di follia che caratterizzerà il personaggio di Harley Quinn (Margot Robbie).

Nel primo tweet, proposto a seguire, Ayer ci mostra molteplici fumetti, suggerendo, dunque, che Suicide Squad potrebbe rivelarsi assolutamente fedele alle dinamiche che ne caratterizzano la controparte cartacea.

Sicuramente più interessante, invece, il secondo cinguettio inerente la “follia” caratteristica di Harley Quinn. Secondo Ayer, infatti, il personaggio interpretato da Margot Robbie potrebbe rivelarsi folle non a causa dell’uomo che ama, ma per l’amore eccessivo nutrito nei confronti del Joker (Jared Leto).

Vi ricordiamo che e riprese di Suicide Squad dovrebbero svolgersi per la maggior parte a Toronto, in Canada, da Aprile a Settembre. L’uscita del film nelle sale è prevista per il 5 Agosto 2016. Per ora confermati nel cast di Suicide Squad Will Smith (Deadshot), Jared Leto (The Joker), Margot Robbie (Harley Quinn), Jai Courtney (Boomerang), Cara Delevingne (Enchantress), Jessie Eisenberg (Lex Luthor) e Viola Davis (Amanda Waller).

Fonte: Comic Book Movie