Il giorno più difficile della Berlinale 2015 sino ad ora, e probabilmente sino alla fine del festival. Presentati in concorso Mr. Holmes con un grande Ian McKellen ma soprattutto Knight of Cups con Christian Bale, Natalie Portman e Cate Blanchett, attesissima nuova opera di Terrence Malick. Il regista texano sfrutta i lati oscuri di Los Angeles per raccontare universalmente le zone d’ombra della nostra vita in un film anarchico, sconnesso, duro da digerire eppure simile ai suoi due predecessori. Vi racconto cos’è successo a Berlino oggi nel video daily.

http://youtu.be/V_cHmprNk8Y