Black Panther

Il trailer ufficiale numero due di Black Panther ci ha dato la possibilità di capire un po’ meglio quello che potrebbe accadere nel film Marvel e ovviamente ci ha offerto qualche scena in più con Andy Serkis, che torna nel MCU a interpretare Ulysses Klaue, losco personaggio che abbiamo già conosciuto in Avengers: Age of Ultron.

 
 

Serkis è al momento impegnato nella promozione di Ogni tuo Respiro, suo esordio alla regia, ma ovviamente l’occasione è ghiotta per spingere l’attore e regista a parlare del suo coinvolgimento nel Marvel Universe.

Parlando con IGN, Andy Serkis ha commentato le motivazioni che spingeranno Klaue ad agire in Black Panther. Da una parte sembra che per il personaggio si tratti di una questione personale, e quindi ce l’ha con T’Challa in particolare, ma dal’altra parte sembra che la questione non si esaurisca così.

“Lui vuole anche far uscire allo scoperto quella che crede sia una grande ipocrisia di Wakanda – ha affermato Serkis – Questo è quello che guida le sue azioni, questo e la sua dipendenza dal vibranio.”

Black Panther trailer ufficiale

CORRELATI:

Black Panther, la trama del film

Di seguito la prima sinossi del film: Black Panther segue T’Challa che, dopo gli eventi di Captain America Civil War, torna a casa, nell’isolata e tcnologicamente ultra avanzata nazione africana, Wakanda, per prendere il suo posto in qualità di nuovo re. Tuttavia, un vecchio nemico ricompare sui radar e il doppio ruolo di T’Challa di sovrano e di Black Panther è messo alla prova, quando viene trascinato in un conflitto che mette l’intero fato di Wakanda e del mondo in pericolo.

Ryan Coogler scriverà e dirigerà Black Panther che seguirà la storia di T’Challa, il re guerriero di Wakanda, da dove era stata interrotta in Captain America Civil War.

Non è ancora chiaro quali altri personaggi parteciperanno alla storia, anche se sembra una buona possibilità che nel film ci sia anche Ulysses Klaw, che ha esordito in Avengers Age of Ultron con il volto di Andy Serkis. Inoltre sembra ci possa essere spazio anche per Everett Ross, visto sempre in Civil War con il volto di Martin Freeman.

Chadwick Boseman interpreta il protagonista, T’Challa, già visto in Captain America Civil War. Nei ruoli principali del film ci saranno, oltre a Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis. Nei ruoli di comprimari compariranno invece Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

Black Panther arriverà al cinema il 16 febbraio del 2018.