black panther

A meno di due mesi dall’uscita nelle sale di Black Panther, nuovo cinecomic targato Marvel che anticiperà Avengers: Infinity War, Lupita Nyong’o (che interpreta Nakia, guardia del corpo di T’Challa e suo interesse amoroso) è tornata a parlare del film in occasione di un’intervista concessa a Teen Vogue. In particolare l’attrice si è soffermata sulla descrizione dei personaggi femminili della pellicola:

 
 

Ryan [Coogler] ha cercato di evitare ciò che la gente si aspetta, ovvero una rivalità fra donne. In questo film diverse donne si scontrano l’una con l’altra, ma nella nostra storia è diverso: proteggono il loro spazio e possono essere in competizione. Ciò non significa necessariamente che ci sia assenza di amore o rispetto, anzi“.

Black Panther: un riferimento alla Gemma dell’Anima nel nuovo trailer?

Le vedi lavorare insieme, e questa è una dinamica davvero incoraggiante. Oggi più che mai, perché abbiamo bisogno di solidarietà femminile” ha confessato la Nyong’o, “Far parte di questo film mi ha come svegliato e sono andata via sentendomi estremamente supportata“.

Diretto da Ryan Coogler (Creed, Fruitvale Station), Black Panther vede nel cast Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis.

Il film è atteso nelle sale il 16 febbraio 2018.

Fonte: Teen Vogue