Home News Ultime News Black Panther: una illustre assenza dal film?

Black Panther: una illustre assenza dal film?

2394
CONDIVIDI
black panther

Stando alla scena post credits di Captain America Civil War, in Black Panther ci si aspetta la presenza del Soldato d’Inverno. Tuttavia stando alle dichiarazioni di Sebastian Stan sembra che questo non debba accadere. L’attore, intervistato durante il D23, ha dichiarato che non farà parte del cast Marvel che sarà presenta a Wakanda ma che lo vedremo senza dubbio in Infinity War.

La dichiarazione va naturalmente presa con le pinze dal momento che per ragioni contrattuali non dobbiamo aspettarci risposte “sincere” dagli attori che partecipano a un progetto top secret.

Inoltre, sempre in merito a Black Panther, il protagonista Chadwick Boseman ha avuto qualcosa da dire a proposito del suo ruolo di Re e di guerriero nel film, e della sua posizione di doversi inserire in un contesto politico per il quale non si sente preparato:

“In genere c’è una situazione di agitazione perché non c’è un leader sul trono, ed è quello che stiamo vivendo noi in questo momento, visto che il leader che abbiamo non ci rappresenta.”

(…)

“Dovendo prendere per primo una decisione cosa sceglieresti di fare? Che cosa faresti se avessi la possibilità di fare qualcosa che volga tutti dalla tua parte? Per lui è un dramma esistenziale/politico.”

Black Pantherle immagini ufficiali dei protagonisti

CORRELATI:

Black Panther, la trama del film

Di seguito la prima sinossi del film: Black Panther segue T’Challa che, dopo gli eventi di Captain America Civil War, torna a casa, nell’isolata e tcnologicamente ultra avanzata nazione africana, Wakanda, per prendere il suo posto in qualità di nuovo re. Tuttavia, un vecchio nemico ricompare sui radar e il doppio ruolo di T’Challa di sovrano e di Black Panther è messo alla prova, quando viene trascinato in un conflitto che mette l’intero fato di Wakanda e del mondo in pericolo.

Ryan Coogler scriverà e dirigerà Black Panther che seguirà la storia di T’Challa, il re guerriero di Wakanda, da dove era stata interrotta in Captain America Civil War.

Non è ancora chiaro quali altri personaggi parteciperanno alla storia, anche se sembra una buona possibilità che nel film ci sia anche Ulysses Klaw, che ha esordito in Avengers Age of Ultron con il volto di Andy Serkis. Inoltre sembra ci possa essere spazio anche per Everett Ross, visto sempre in Civil War con il volto di Martin Freeman.

Chadwick Boseman interpreta il protagonista, T’Challa, già visto in Captain America Civil War. Nei ruoli principali del film ci saranno, oltre a Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’O, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Basset, Forest Whitaker e Andy Serkis. Nei ruoli di comprimari compariranno invece Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

Black Panther arriverà al cinema il 16 febbraio del 2018.