Star Wars: Ian McDiarmid non vuole che qualcun altro interpreti l’Imperatore

-

Prima di diventare il temibile Imperatore, capo supremo del Lato Oscuro nella trilogia originale di Star Wars, Palpatine era Cancelliere Supremo della Repubblica, ma in segreto Lord Sith, capace di convertire anche il potente Anakin Skywalker, facendo leva sulle sue paure e sulla sua rabbia.

A interpretare Palpatine c’era Ian McDiarmid, che ha dato corpo all’infido personaggio che ha causato la discesa nell’Oscurità del “protagonista” della saga e la nascita del più grande personaggio di quella galassia, Darth Vader.

McDiarmid, molto attivo a teatro, ha spiegato a BBC News che gli dispiacerebbe se qualcun altro interpretasse il ruolo dell’Imperatore, adesso che gli spin off ci permettono di tornare indietro nel tempo della saga e di ritrovare vecchi personaggi (vedi Tarkin o Leia in Rogue One).

“Credo possa esserci un cambiamento (di attore, nel caso il personaggio dovesse tornare, ndr) ma penso che lo scoprirete molto presto. Per quello che riguarda i nuovi film della trilogia, io sono morto. Non ci sono domande in merito da porsi. Ma c’è quella che loro chiamano l’antologia della serie e a dire la verità, il più recente, Rogue One, era ambientato più o meno nel periodo in cui io ero al comando. Ci sono stati un paio di riferimenti a me, Darth Vader è spuntato fuori, ma non mi avete visto. Forse mi stanno tenendo nascosto per un’altra sorpresa, non ne ho idea. Ovviamente non voglio che nessun altro lo interpreti.”

Sarà nei piani della Lucasfilm riproporre l’Imperatore?

Il prossimo appuntamento con la saga in sala è quello del prossimo dicembre, durante il quale arriverà al cinema Gli Ultimi Jedi.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, un esclusivo backstage dal D23

La sinossi: “In Star Wars Gli Ultimi Jedi della Lucasfilm, la saga Skywalker continua quando gli eroi de Il Risveglio della Forza si uniscono alle leggende della galassia in un’epica avventura che svelerà i misteri della Forza e le scioccanti rivelazioni del passato risalenti all’Era antica. Star Wars Gli Ultimi Jedi arriverà nei cinema USA il 15 dicembre 2017.”

CORRELATI:

FIRST LOOK – Carrie Fisher in Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Il film sarà diretto da Rian Johnson e arriverà al cinema il 15 dicembre 2017. Il film racconterà le vicende immediatamente successive a Il Risveglio della Forza.

In Star Wars: Gli Ultimi Jedi torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam DriverDaisy RidleyJohn BoyegaOscar IsaacLupita Nyong’oDomhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. Gli altimi attori unitisi al cast sono Benicio Del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Lui non sarà più tuo film

Lui non sarà più tuo: trama, cast e curiosità sul film

L’ossessione amorosa è una tematica che si ripresenta spesso al cinema e che nel tempo è stata alla base di film affermatisi come grandi...
- Pubblicità -