Sterling K. Brown Black Panther

Durante una conversazione con The Undefeated, Sterling K. Brown, attore di This is Us e ultima aggiunta al cast di Black Panther della Marvel, ha parlato del film diretto da Ryan Coogler che lo vedrà trai protagonisti al fianco di Chadwick Boseman, Lupita Nyong’O e Michael B. Jordan.

 

“Ho appena lavorato con Chad in un film dal titolo Marshall, su Thurgoot Marshall. È un essere umano così talentuoso e con un’anima così profonda. Ha la personalità perfetta per interpretare T’Challa. Quindi unirmi di nuovo a lui e lavorare con dei premio Oscar… essere con Michael B. Jordan dopo il lavoro incredibile fatto con Creed. Danai Gurira… Forest Whitaker, è quasi imbarazzante. SOno bravo in quello che faccio, non provo a essere modesto, ma ‘Wow devo lavorare con queste persone?!’ Penso che Ryan Coogler sia uno dei grandi narratori dei nostri giorni. L’incontro con Nate Moore prima di avere l’oppurtunità di fare il provino per il film, e vedere il livello di conoscenza e la passione per questo intero universo, e per questo progetto in particolare… è in così buone mani. Ho lavorato con Joe Robert Cole, era uno degli sceneggiatori di The People vs. O.J., che ha scritto anche Black Panther con Ryan Coogler. Tutti sono così bravi in ciò che fanno (…) Stavo parlando con nate che mi raccontava di una conversazione con Coogler che gli chiedeva ‘Quindi, quanti bianchi ci saranno in questo film?’ e Nate ‘Sarà ambientato a Wakanda, quindi con ogni probabilità ci sarà una  maggioranza di attori africani’. E lui ‘Ma possiamo farlo?’ e l’altro ‘Beh questo è il mondo e questo è quello che faremo’”.

CORRELATI:

Ryan Coogler scriverà e dirigerà Black Panther che seguirà la storia di T’Challa, il re guerriero di Wakanda, da dove era stata interrotta in Captain America Civil War.

Non è ancora chiaro quali altri personaggi parteciperanno alla storia, anche se sembra una buona possibilità che nel film ci sia anche Ulysses Klaw, che ha esordito in Avengers Age of Ultron con il volto di Andy Serkis. Inoltre sembra ci possa essere spazio anche per Everett Ross, visto sempre in Civil War con il volto di Martin Freeman.

Chadwick Boseman interpreta il protagonista, T’Challa, già visto in Captain America Civil War. Con lui ci sono Michael B. Jordan che interpreterà Erik Killmonger (un villain nel materiale d’origine), il premio Oscar Lupita Nyong’o, che sarà Nakia, un ex membro del Dora Milaje di Wakanda, ora agente del Killmonger, e Danai Gurira nei panni di Okoye, un membro del Dora Milaje, le donne che si allenano per diventare le mogli del Re di Wakanda. Winston Duke sarà Man Ape, Angela Bassett sarà invece la madre di T’Challa.

Black Panther arriverà al cinema il 16 febbraio del 2018.