Captain Marvel: tutti i segreti sul gatto Goose

7120

ATTENZIONE – L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER DA CAPTAIN MARVEL

Chi ha già visto in sala Captain Marvel saprà che Goose, il tenero gatto rosso di Carol Danvers, non è ciò che sembra: nel corso del film scopriamo infatti che questo docile felino fa parte di una speciale razza aliena chiamata Flerkens introdotta nell’universo Marvel grazie ai fumetti di Kelly Sue DeConnick e Jamie McKelvie (a cui il cinecomic con Brie Larson si ispira).

Come si può intuire guardando la controparte originale e la versione riprodotta nel MCU, l’aspetto di Goose è quello di un normale gatto, con la differenza che questa specie è in grado di deporre uova e può fare affidamento su un’intelligenza molto più grande. Nelle fauci dei Flerkens sono inoltre contenute delle “dimensioni tascabili” che gli consentono di immagazzinare una quantità infinita di materiale ed effettuare viaggi nello spazio. Ma la caratteristica fondamentale che definisce gli alieni sono i tentacoli rosa che fuoriescono dalla loro bocca quando sono sotto attacco, e a scoprirlo sarà Rocket Raccoon in un passaggio di Captain Marvel n.8 del 2014.

Leggi la recensione di Captain Marvel

Anche nel film di Anna Boden e Ryan Fleck Goose diventa una sorprendente arma contro i guerrieri Kree durante la battaglia finale sull’astronave di Mar-Vell: a chiedere il suo aiuto è nientemeno che Nick Fury, compagno di divertentissime gag e sequenze memorabili.

C’è però da specificare che la prima vera apparizione del gatto risale al 2006, tra le pagine di House Of M, quando Carol Danvers indossava ancora l’uniforme di Ms. Marvel e il suo animaletto da compagnia si chiamava Chewie (chiamato così proprio per omaggiare la saga di Star Wars di cui l’eroina è grande fan) nella realtà alternativa denominata Earth-58163.

Altre curiosità? Chewie, o Goose, è una femmina ed è stata interpretata nel cinecomic da ben quattro “attori”, Reggie, Rizzo, Gonzo, e Archie, mentre Brie Larson non ha potuto interagire molto con loro a causa di una grave allergia.

Captain Marvel: in che modo il finale cambierà le sorti del MCU?

Vi ricordiamo che Captain Marvel è nelle nostre sale dal 6 marzo 2019.

Il cast ufficiale: Brie LarsonSamuel L. JacksonBen MendelsohnDjimon HounsouLee PaceLashana LynchGemma ChanAlgenis Perez SotoRune TemteMcKenna GraceClark GreggJude LawAnnette Bening.

La sinossi:

Basato sul personaggio dei fumetti Marvel apparso per la prima volta nel 1968, il film segue Carol Danvers mentre diventa uno degli eroi più potenti dell’universo. Quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene, è lì che l’eroina interverrà. Ambientato negli anni ’90, il cinecomic è un’avventura tutta nuova che racconterà un periodo inedito nella storia dell’universo cinematografico Marvel.

Captain Marvel: le nostre interviste dal red carpet di Londra