La “febbre” di Joker sta contagiando tutti, dalla stampa stregata alla Mostra del Cinema di Venezia (il film ha conquistato il Leone d’Oro della giuria) al pubblico del Toronto Film Festival, dove il cinecomic di Todd Phillips è stato presentato pochi giorni fa. E tra chi non vede l’ora di entrare in sala per ammirare il lavoro di Joaquin Phoenix c’è anche Christian Bale, Batman per Christopher Nolan e ora protagonista di Ford V Ferrari, che ha parlato così con ET Canada:

Joaquin è uno dei migliori attori in circolazione. Avendo lavorato con Heath Ledger so che entrare nei panni di Joker dopo di lui è qualcosa di coraggioso, ma credo sia in linea con le scelte interessanti della sua carriera. Muoio dalla voglia di vederlo, e auguro a tutto il team il meglio“.

Vi ricordiamo che Joker vede nel cast Joaquin Phoenix, Zazie BeetzFrances ConroyBrett CullenDante Pereira-OlsonDouglas Hodge e Josh Pais e arriverà nelle sale il 4 ottobre 2019, come ufficializzato nelle ultime settimane dalla Warner Bros.

Leggi la recensione di Joker

Contrariamente alle altre apparizioni del personaggio nei Batman di Tim Burton, nella trilogia del Cavaliero Oscuro di Christopher Nolan e in Suicide SquadJoker sarà ambientato negli anni Settanta e racconterà l’evoluzione di un uomo ordinario e la sua trasformazione nel criminale che tutti conosciamo.

Per quanto riguarda Bale, lo rivedremo presto nelle sale con Ford v Ferrari (da noi tradotto con Le Mans ’66 – La grande sfida) il film diretto da James Mangold (Logan, Walk The Line) che vede protagonista anche Matt Damon.

Il film ambientato nel 1966, durante la preparazione della 24 Ore di Le Mans in Francia, e segue il coraggioso pilota britannico Ken Miles portare a termine la missione del designer americano Carroll Shelby che ha appena costruito una vettura rivoluzionaria per l’epoca. Talmente eccezionale da permettergli di sfidare il dominatore dell’industria, il marchio Ferrari.

Fonte: ET Canada