justice league

Zack Snyder ha fatto la gioia dei fan di Justice League nelle ultime ore, quando attraverso il suo account Vero ha finalmente condiviso un’immagine mai vista prima del tanto chiacchierato costume nero di Superman che Henry Cavill avrebbe dovuto indossare nel film.

A sciogliere i dubbi di alcuni fan che hanno pensato che l’immagine in questione provenisse in realtà dal backstage de L’Uomo d’Acciaio, è stato lo stesso Snyder, che nei commenti sotto l’immagine ha rivelato che nella versione originale del film, Cavill avrebbe dovuto indossare proprio il costume nero.

Più o meno un anno fa, il costumista Michael Wilkinson aveva spiegato che Snyder “era  estremamente rispettoso dei fumetti e voleva una rappresentazione del personaggio fedele all’originale, ed infatti tradizionalmente il costume era nero nel momento della rinascita“.

Di recente, sempre su Vero, Zack Snyder aveva confermato l’esistenza della versione ribattezzata #SnyderCut del film (esistenza messa in discussione dallo stesso Henry Cavill), postando un’immagine che ne confermava anche la durata: 214 minuti, quindi circa tre ore e mezza.

LEGGI ANCHE – Justice League Snyder Cut: ecco quanto costerebbe completarla

Nelle ultime settimane sono emersi ulteriori dettagli circa la lavorazione “travagliata” di Justice League, con Snyder che ha spiegato che i cambiamenti apportati in itinere sono stati causati da varie interferenze con lo studio:

“Partivamo con l’idea che una minoranza di persone non aveva amato Batman v Superman, e questo ha avuto un effetto anche sul film successivo. La mia versione originale del film, che avevo scritto insieme a Chris Terrio, non è mai stata girata. L’idea reale, difficile, e spaventosa, non è mai stata realizzata per le paure dello studio, e io e miei collaboratori eravamo insicuri proprio a causa della reazione scatenata da Batman v Superman […]

Sarebbe stata una lunga storia da raccontaresaremmo finiti in un futuro a distanza dove Darkseid conquistava la Terra e dove Superman cedeva all’equazione dell’anti vita. Alcuni membri della Justice League sopravvivevano in quel mondo combattendo, Batman rompeva il suo patto con Cyborg e Flash tornava indietro nel tempo per dire qualcosa a Bruce…