the batman

Dopo aver appreso che Robert Pattinson e Nicholas Hoult si contenderanno il ruolo da protagonista in The Batman, nuovo adattamento delle avventure del crociato di Gotham al cinema, arrivano ulteriori aggiornamenti sui villain che potrebbero essere nel film affidato a Matt Reeves e ora in fase di pre-produzione.

Secondo l’Hollywood Reporter, Pinguino e Catwoman saranno i primi due celebri antagonisti di Bruce Wayne nel cinecomic che riavvierà le sorti del personaggio dopo la versione di Zack Snyder per il DCEU (la cui corsa è terminata due anni fa con Justice League).

Voci su una possibile comparsa dell’alter ego di Oswald Cobblepot erano circolate già la scorsa estate, con diverse fonti che parlavano anche di una sua incursione nel cast di Birds of Prey, lo spin-off con Margot Robbie sulle eroine DC. Ora però sembra che Pinguino affiancherà effettivamente Batman nel film di Reeves insieme ad una figura “purrfect” (scrive l’Hollywood Reporter), gioco di parole che suggerisce senza indugi la presenza di Catwoman.

Vi ricordiamo che gli stessi villain erano stati interpretati rispettivamente da Danny DeVito e Michelle Pfeiffer in Batman Returns del 1992, mentre Anne Hathaway ha vestito i panni di Selina Kyle nel terzo capitolo della trilogia sul cavaliere oscuro di Christopher Nolan. Sul piccolo schermo i personaggi sono riapparsi nella serie TV Gotham, grazie alle prove di Robin Lord Taylor e Camren Bicondova.

Leggi anche – The Batman: Robert Pattison in trattative per il ruolo di Bruce Wayne

Alcune indiscrezioni su The Batman circolate online hanno ipotizzato un’ambientazione negli anni Novanta, epoca tornata di moda nel corso dell’ultima stagione anche grazie al successo di un altro cinecomic, Captain Marvel dei Marvel Studios, confermando così l’ipotesi del casting di un attore molto più giovane di Affleck che possa calarsi nei panni del supereroe.

Per alcuni 1990 fa rima con gli adattamenti di Batman di Tim Burton che prepararono le basi per i futuri cinefumetti e che sono stati fonte di ispirazione per Zack Snyder per quanto riguarda una scena particolare di Batman V Superman: Dawn of Justice(dove il regista aveva omaggiato lo scontro tra il cavaliere oscuro e Pinguino di Batman Returns del 1992), per non parlare del fatto che alcune delle più importanti trame a fumetti sul personaggio provengono proprio da quel decennio.

Secondo i report, Reeves ha optato per le storie di Batman: Anno Uno come possibile punto di riferimento, proprio per conferire al suo film un tono da genere noir enfatizzando le capacità investigative dell’eroe. Nessuna notizia ufficiale invece sul casting, con la Warner Bros. impegnata a trovare il perfetto sostituto di Affleck e altri interpreti che possano riempire la ricca galleria di villain prevista.

Vi ricordiamo che per The Batman è stata già fissata l’uscita in sala il 25 giugno 2021. Durante la promozione della serie The Passage, di cui è produttore esecutivo, Revees ha confermato che la pre-produzione del suo film sul Cavaliere Oscuro è in atto e che sta lavorando a una nuova riscrittura del copione.

Fonte: THR