Venom 2 Andy Serkis

A poche ore dalla conferma ufficiale che dirigerà Venom 2, Andy Serkis ha già esternato alcune dichiarazioni in merito al film che vedrà Tom Hardy tornare nei panni del protagonista e questa volta confrontarsi con un temibile villain interpretato da Woody Harrelson.

 
 

“Sono allo stadio iniziale, quindi ho delle idee molto chiare su ciò che visivamente voglio creare, e su come possiamo portare i personaggi in altre direzioni” ha dichiarato Serkis. “Sono eccitato di lavorare con tutti questi grandi attori che sono coinvolti nel film. Si tratta di un franchise fantastico, e sono davvero onorato che mi sia stato chiesto di dirigere Mi sembra una storia molto contemporanea e spero che diventerà un pezzo di storia del cinema.”

Sorprendentemente, Serkis ha continuato, dicendo che Tom Hardy ha contribuito alla sceneggiatura insieme a Kelly Marcel (che ha lavorato anche al primo film). “Tom è stato davvero molto coinvolto nella scrittura della nuova storia, insieme a Kelly Marcel. Quindi è tutto incentrato intorno al loro approccio.”

Vi ricordiamo che Tom Hardy tornerà a interpretare Eddie Brock anche nel sequel di Venom, progetto già in sviluppo dopo l’inaspettato successo al box office dello scorso autunno, e a confermarlo è stata la produttrice Amy Pascal in una recente intervista dove si è parlato, tra le altre cose, anche del possibile crossover con Spider-Man e del futuro di Miles Morales.

Posso dire che Tom Hardy ci sarà, ma d’altronde aveva interpretato magnificamente quel personaggio nel primo film. Credo che il trionfo al botteghino sia stato determinato da un paio di fattori, uno dei quali è l’ottimo lavoro svolto dalla Sony nel creare quel franchise con una vita e un mondo tutto suo. Il secondo è ovviamente Tom Hardy. Quando pensi a Venom, non riusciresti a immaginare nessuno, tranne lui, seduto in quella vasca di aragoste.

E sul possibile incontro tra Spider-Man e Venom al cinema, la Pascal è sembrata più cauta, spiegando che “l’importante è assicurarsi che questi franchise funzionino individualmente, ma siamo ben consapevoli dell’interesse dei fan in merito e a tutti piacerebbe vedere un crossover. Mai dire mai, magari potrebbe succedere…