zoe saldana

Molte delle personalità dei Marvel Studios avevano commentato positivamente la notizia del reintegro di James Gunn alla regia di Guardiani della Galassia Vol.3, ufficializzata dallo stesso filmaker nei giorni scorsi (e tra queste figuravano Taika Waititi, Karen Gillan e suo fratello Sean Gunn), e nelle ultime ore è arrivata anche la reazione di Zoe Saldana in un’intervista con ET online.

Queste le parole dell’attrice:

Sono fiera di lui. Sono felice che tornerà” ha dichiarato l’attrice che nel franchise interpreta Gamora. “Sono così orgogliosa della Disney e che tutti i leader di questa grande azienda abbiano deciso di dare l’esempio, mostrando che la redenzione è importante e lanciando un forte messaggio“.

Nell’intervista si è parlato inoltre del recente successo di Captain Marvel e dell’importanza del valore della rappresentazione sul grande schermo, specialmente in un genere come quello dei cinecomic aperto a tutto il pubblico:

Ho amato tantissimo il film e sono orgogliosa di Brie [Larson] e del lavoro dei Marvel Studios. Sono anche felice che le persone abbiano reagito nel modo giusto sostenendolo, perché questa è la parte principale di un’intera equazione. Dobbiamo andare e supportare questi film con donne protagoniste in modo che le nostre aziende capiscano che si possono fare affari investendo in storie femminili”.

È la rappresentazione migliore di ciò che l’America è oggi“, ha detto l’attrice, sottolineando come Black Panther sia un esempio pratico di quanto la diversità sullo schermo paghi. “Non ci stiamo più chiedendo se qualcuno possa permettere che ciò accada, ma viviamo in un momento in cui è nostro dovere farlo accadere perché se non lo fa, stai trascurando il 49 % del tuo pubblico“.

James Gunn torna alla regia di Guardiani della Galassia Vol.3

Per quanto riguarda Guardiani della Galassia Vol. 3, la produzione è momentaneamente sospesa per permettere a Gunn di concludere i lavori su Suicide Squad 2.

La sceneggiatura è pronta da diversi mesi e si prospetta il ritorno nel cast della stessa Saldana insieme al resto del team. Tutto dipende dagli eventi di Avengers: Endgame e da quali personaggi verranno “resuscitati” per continuare il loro viaggio nel MCU.

Al momento il nucleo dei Guardiani rimasti in vita si riduce al solo Rocket, che ha visto polverizzarsi tra le sue braccia il giovane Groot, mentre Gamora è stata uccisa da Thanos per entrare in possesso della Gemma dell’Anima su Vormir, mentre gli altri membri della squadra si sono polverizzati su Titano. Rimasta in vita anche Nebula, che come abbiamo visto dal trailer di Avengers: Endgame, si schiererà ufficialmente dalla parte dei Vendicatori.

James Gunn ringrazia “dal profondo del cuore” chi lo ha supportato

Fonte: ET