Il nome di John Nania potrebbe istintivamente non dirvi nulla, ma sappiate che si tratta dello stuntman che opera da controfigura a Sebastian Stan, il Bucky Barnes del MCU, che negli ultimi anni ha contribuito al lavoro dell’attore sul set dei film dell’universo condiviso. Di recente Nania è stato ospite di uno dei podcast di The Screen Forum e ha parlato non soltanto del suo futuro in qualità di stuntman ma anche di quello del personaggio interpretato da Stan.

 
 

Avendo lavorato anche sul set dell’attesa serie The Falcon and The Winter Soldier, Nania sembra essersi fatto un’idea di ciò che i Marvel Studios avrebbero in serbo per il futuro del Soldato d’Inverno, e ha condiviso le sue idee proprio durante l’intervista: “Ci sono ancora un bel po’ di cose che mi aspettano e che voglio fare. Non credo che la storia del Soldato d’Inverno nell’Universo Cinematografico Marvel si sia conclusa. Ha ancora molto da fare e non vedo l’ora di farne parte.”

Successivamente, Nania ha elogiato il cast della serie Disney+, la cui produzione è stata ritardata a causa della pandemia di Covid-19, anticipando che i fan dovranno aspettarsi delle scene d’azione davvero epiche: “Anthony Mackie, Sebastian Stan, Emily VanCamp, Daniel Brühl, ho visto questi ragazzi recitare e sono dei veri professionisti. Quando lavori con loro capisci perché questi personaggi sono così fantastici e grazie a questo show li vedremo sotto una luce totalmente differente.”

Lo stuntman di Sebastian Stan promette epiche scene d’azione nella serie su Bucky Barnes e Sam Wilson

“Per quanto riguarda l’azione, ho preso parte ad alcune cose piuttosto ambiziose in passato, ma questa, davvero, potrebbe essere il progetto più ambizioso a cui abbia mai lavorato”. Le parole di Nania lasciano presagire una serie ad alto tasso adrenalinico. La speranza è che i Marvel Studios possano portare a termine i lavori su The Falcon and The Winter Soldier il prima possibile. La serie, inizialmente prevista per quest’estate, dovrebbe ora debuttare sul servizio di streaming in autunno. 

Ricordiamo che la serie si svolgerà dopo gli aventi narrati in Avengers: Endgame, in cui Sam e Bucky sono tornati in vita dopo essere rimasti vittima dello “schiocco delle dita” di Thanos, pronti ad aiutare gli altri Vendicatori a sconfiggere il Titano Pazzo ed il suo esercito. The Falcon and The Winter Soldier sarà composta da 6 episodi della durata di un’ora ciascuno. Al momento la serie non è stata rinnovata per una seconda stagione.