John Boyega ha ammesso che Johnny Depp e il suo ruolo nella saga di Pirati dei Caraibi lo hanno spinto a voler diventare un attore quando era ancora al college. Boyega è famoso per essere stato uno dei protagonisti della trilogia sequel di Star Wars, a partire da Il Risveglio della Forza uscito nel 2015. Boyega ha interpretato Finn, un’ex Stormtrooper che decide di unirsi alla Resistenza. Purtroppo, l’arco narrativo di Finn è stato messo da parte nei film successivi, qualcosa che ha deluso particolarmente anche lo stesso attore britannico.

 

Il franchise di Star Wars è solo uno dei tanti attualmente posseduti dalla Disney: una delle sue altre proprietà di maggior successo è la serie Pirati dei Caraibi. Il primo film ha visto nel cast Orlando Bloom, Keira Knightly e, naturalmente, Johnny Depp nei panni dell’iconico Jack Sparrow. Depp è diventato il simbolo del franchise, apparendo in tutti e cinque i capitoli usciti finora. Adesso John Boyega ha rivelato che lui e Depp hanno molto più in comune rispetto al fatto di aver semplicemente lavorato a due dei più grandi franchise Disney.

Boyega ha raccontato a THR la storia di come sia sempre stato convinto che la recitazione fosse la strada giusta per lui. Tutto è iniziato quando frequentava l’Università di Greenwich, luogo spesso utilizzato in molte produzioni cinematografiche. Boyega dice di aver sentito un forte scoppio un giorno, ed è praticamente corso via da un corso di cinema per vedere cosa fosse succedendo. Una volta sul posto, ha visto Johnny Depp girare una scena di Pirati dei Caraibi e ha preso quello come un segnale che, prima o poi, sarebbe riuscito a diventare un attore.

“Abbiamo guardato in basso e ho visto Johnny Depp in cima a due carrozze, in equilibrio, nei panni di Jack Sparrow. Davanti ai miei occhi c’era quello che volevo fare. Pensavo che Dio avesse mandato l’intero set del film proprio lì, per me, per un motivo. Mi stava mostrando un film in cui avrei amato recitare e di cui mi sarebbe piaciuto essere parte. Non mi sono più voltato indietro.”

John Boyega ha fatto molta strada da quel giorno all’università, circa dieci anni fa, dopo il suo esordio nei panni del protagonista in Attack the Block. Probabilmente, apparire nel più grande franchise cinematografico di tutti i tempi è già di pJohnny Depp e Pirati dei Caraibi hanno ispirato la carriera di John Boyegaer sé una grande vittoria. Tuttavia, Boyega è riuscito a ritagliarsi una carriera da attore di talento al di là del franchise di Star Wars, come hanno dimostrato film come Detroit e serie come Small Axe.