ms. marvel

Lo scorso anno è stato confermato che su Disney+ arriverà una serie dedicata al personaggio di Ms. Marvel. È da un po’ di tempo, però, che non avevamo aggiornamenti sul progetto. Inizialmente, era stato riferito che le riprese dello show sarebbero dovute partire ad agosto, ma a causa della pandemia di Covid-19 le cose sono ovviamente cambiate, con Kevin Feige e i Marvel Studios che hanno dovuto rivedere gli interi piani relativi al loro universo condiviso.

Adesso, stando ad un nuovo report di Murphy’s Multiverse (fonte tendenzialmente molto affidabile), pare che le riprese della serie dedicata a Ms. Marvel partiranno il prossimo novembre ad Atlanta, in Georgia. Stando a quanto riportato dal sito, le riprese dovrebbe terminare a marzo del prossimo anno: ciò significa che i fan dovranno attendere almeno fino alla seconda metà del 2021 per poter vedere Kamala Khan in azione.

Eppure, come sottolinea sempre la fonte, sembra che i Marvel Studios stiano cercando di finalizzare il prima possibile il casting per l’interprete principale perché nei loro piani ci sarebbe l’intenzione di far debuttare il personaggio non direttamente nella sua avventura in solitaria, ma bensì in un altro progetto del MCU.

In quali film del MCU potremmo vedere Ms. Marvel?

Al momento è difficile dire di quale progetto potrebbe trattarsi, visto che ci sono molti modi in cui il personaggio di Kamala Khan potrebbe essere introdotto. Grazie ai fumetti, sappiamo che Kamala è apparsa molte volte al fianco di Peter Parker, quindi non sarebbe da escludere la possibilità di un debutto del personaggio nell’annunciato Spider-Man 3 con Tom Holland, in arrivo al cinema a novembre del prossimo anno.

C’è inoltre chi per molto tempo ha speculato sul fatto che Ms. Marvel apparirà in Captain Marvel 2, annunciato sequel del cinecomic con protagonista Brie Larson, che dovrebbe arrivare nel 2022. Se la cosa dovesse essere confermata, significa che non vedremo la serie dedicata a Kamala Khan prima di due anni.