Spider-Man: Un nuovo Universo

Considerando quante cose nell’industria cinematografica sono state interrotte, posticipate o ritardate a causa della pandemia da coronavirus, è interessante sentire notizie che danno un segnale opposto di ripresa. E di queste fa parte l’annuncio che Spider-Man: Un nuovo Universo 2 è ufficialmente entrato in produzione.

 

Ad ufficializzare la notizia è stato Nick Kondo, animatore principale di Sony Imageworks (lo studio responsabile dell’animazione del primo Spider-Verse), che ha semplicemente twittato “Primo giorno di lavoro!”, insieme ad un video che mostra il logo urban-style di Miles Morales. Ecco di seguito il tweet:

Spider-Man: Un nuovo Universo 2 arriverà nel 2022

Ovviamente è chiaro che, trattandosi di un film d’animazione, la produzione può essere portata avanti, con tutte le cautele del caso, anche in un momento storico difficile come questo, in cui invece i set cinematografici fisici trovano impedimenti e ostacoli di ogni genere. Non è una situazione diversa da quanto verificatosi in Italia, dove mentre tutti i set erano chiusi, nel pieno della pandemia, la Rai ha annunciato l’entrata in produzione di Dragonero, il primo cartoon prodotto da Sergio Bonelli Entertainment.

Spider-Man: Un nuovo universo, la recensione

Per quanto riguarda Spider-Man: Un nuovo Universo 2, inoltre, la sua uscita è prevista per il 2022, per cui la produzione avrà tutto il tempo necessario per portare avanti un progetto che tutti si aspettano essere di altissimo livello, dato lo standard settato dal primo film del 2018.

Il cast di doppiatori americano comprendere gli attori Shameik Moore, Jake Johnson, Mahershala Ali, Brian Tyree Henry, Lily Tomlin, Liev Schreiber, Luna Lauren Velez, Zoë Kravitz, Nicolas Cage.

Spider-Man: Un Nuovo Universo, Sara Pichelli e Eva Bruschi parlano del loro lavoro su Miles Morales