a quiet place 2

La Paramount Pictures si prepara a lanciare il suo servizio di streaming. La voce circolava nell’aria da un po’ di tempo e adesso è diventata ufficiale. Come apprendiamo grazie a Screen Rant, in occasione dell’Investor Day di CBS, Jim Gianopulos, CEO della casa cinematografica, ha confermato che Paramount+ – questo il nome della piattaforma – debutterà il prossimo 4 marzo.

Gianopulos ha anche confermato che tutti i titoli Paramount in uscita debutteranno sulla piattaforma di streaming a un mese circa di distanza dall’uscita nelle sale, precisamente tra i 30 e i 45 giorni. Tale discorso varrà anche per gli attesissimi A Quiet Place 2 e Mission Impossible 7. Il primo arriverà nelle sale il 17 settembre 2021, quindi sarà disponibile sulla piattaforma già ad ottobre; il secondo, invece, uscirà nelle sale il 4 novembre 2021, e sarà disponibile sul servizio di streaming a Natale.

Si tratta di una novità assoluta per quanto riguarda la disponibilità in streaming o VOD dei film appena usciti in sala: in passato, infatti, veniva garantito un minimo di 90 giorni tra l’uscita in sala e la disponibilità in digitale. Tra gli altri titoli che saranno disponibili sulla piattaforma a pochi giorni dalla distribuzione nelle sale anche Top Gun: Maverick. A differenza della Warner Bros. (la cui scelta di distribuire i film in sala e in digitale riguarda esclusivamente l’anno corrente), pare che questa strategia sarà invece definitiva per la Paramount.

I titoli originali targati Paramount+

Nel frattempo sono stati annunciati anche due progetti originali che verranno distribuiti esclusivamente su Paramount+: si tratta del nuovo sequel di Paranomal Activity, la celebre saga horror lanciata nel 2007, che sarà diretto da Will Eubank (Underwater) e sceneggiato da Christopher Landon (veterano del franchise), e un prequel di Pet Sematary, l’omonimo romanzo di Stephen King già portato sul grande schermo nel 2019 e nel 1989.