black adam

Lo scorso ottobre è arrivata la notizia che Sarah Shahi, protagonista di Sex/Life (serie che sta attualmente spopolando su Netflix), si era ufficialmente unita al cast di Black Adam nei panni di Adrianna Tomaz/Isis. Ora, l’attrice ha svelato alcuni dettagli in merito al suo personaggio, e forse potrebbe aver rivelato più di quanto in realtà le era concesso…

Finora pensavamo che Teth Adam (Dwayne Johnson) sarebbe stato presentato come un antagonista (almeno, inizialmente) della Justice Society, ma sembra che gli eroi avranno le mani impegnate ad affrontare un altro gruppo di individui malvagi. “Interpreto un personaggio di nome Adrianna. È una combattente per la libertà che sta guidando questa grande resistenza contro un perfido gruppo davvero malvagio chiamato Intergang”, ha dichiarato Shahi a THR.

Questa è una rivelazione al significativa! Nei fumetti, l’Intergang è un gruppo criminale organizzato, armato di tecnologia fornita da Darkseid e dai Nuovi Dei. La banda ha avuto a che fare sia con Tomaz che con Teth nelle pagine della serie “52”. Sembra quindi che l’Intergang sia destinata a fare il suo debutto proprio in Black Adam

Tutto quello che sappiamo su Black Adam

Il cast completo di Black Adam, oltre a Dwayne Johnson nei panni dell’anti-eroe del titolo, annovera anche Noah Centineo (Atom Smasher), Quintessa Swindell (Cyclone), Aldis Hodge (Hawkman) e Pierce Brosnan (Doctor Fate). Insieme a loro ci saranno anche Sarah Shahi, che interpreterà Isis, e Marwan Kenzari, che sarà invece l’antagonista principale (anche se il personaggio non è stato ancora svelato).

Black Adam, che sarà diretto da Jaume Collet-Serra (già dietro Jungle Cruise, sempre con Johnson), ha dovuto far fronte a non pochi problemi durante il suo travagliatissimo sviluppo. Inoltre, la pandemia di Coronavirus ha ulteriormente complicate le cose e costretto la produzione del film all’ennesimo rinvio. L’uscita del film nelle sale americane è fissata per il 29 luglio 2022.

Il progetto originale della Warner Bros. su Shazam! aveva previsto l’epico scontro tra il supereroe e la sua nemesi, Black Adam appunto, una soluzione esclusa dalla sceneggiatura per dedicarsi con più attenzione al protagonista e alla sua origin story. A quanto pare, il film su Black Adam dovrebbe ispirarsi ai lavori di Geoff Johns dei primi anni duemila.