Florence Pugh sulla scena post-credits di Black Widow e sul ritorno in futuro nel MCU

Florence Pugh ha finalmente rotto il silenzio sulla scena post-credits di Black Widow e sul ritorno di Yelena Belova nella serie Hawkeye.

423

ATTENZIONE – L’ARTICOLO CHE SEGUE CONTIENE SPOILER SU BLACK WIDOW

Black Widow recensione filmNella scena post-credits di Black Widow (che abbiamo analizzato in quest’articolo), Yelena Belova incontra la Contessa Valentina Allegra de Fontaine davanti la tomba di Natasha Romanoff e pare che la ragazza voglia vendicarsi dell’uomo responsabile della morte di sua sorella, ossia Clint Barton. È stato confermato l’anno scorso che Florence Pugh sarebbe tornata nella serie Hawkeye, anche se – ovviamente – all’epoca non sapevamo che Yelena avrebbe preso di mira Occhio di Falco.

In una recente intervista con Variety, Pugh ha rivelato qualche dettaglio in più su quella scena, rivelando che è stata girata durante l’inverno 2019, poco prima che la pandemia di Covid-19 interrompesse le produzioni in tutto il mondo. “Abbiamo girato quella scena durante i reshoot. Mi sono ritrovata a girare delle nuove scene con Scarlett e poi, dopo circa una settimana, abbiamo girato quella scena”, ha spiegato Flornece. “È stato abbastanza scioccante andare così avanti con la storia. Ma al tempo stesso è stato bellissimo aver rivisto Scarlett solo poche settimane prima. Penso che sarebbe stato molto triste se avessimo girato la scena della tomba mesi e mesi dopo.”

L’attrice ha poi ammesso che non sapeva che ci sarebbe stata una scena post-credit con Yelena e ha cercato di fornire alcuni indizi su come ritroveremo il personaggio in futuro: “Continuerà a fare ciò per cui è nata. Nonostante sua sorella non sia più lì con lei, è tornata in azione. Se guardi il suo costume e il modo in cui è vestita in quella scena, ti accorgi che si tratta di qualcuno che sta sbocciando.”

“Per me è stato meraviglioso fare un salto in avanti e scoprire che è sopravvissuta”, ha aggiunto. “Chiaramente, quella scena imposta una sfida completamente diversa, dal momento che si tratta di Occhio di Falco, il partner di combattimento di Natasha. Ovviamente ci sono state discussioni sul futuro di Yelena, ma non avrei mai immagino che sarebbe successo così rapidamente.”

Qualcosa ci dice che Yelena probabilmente tornerà in sé e si renderà conto che la morte di Natasha non è stata colpa di Clint. In alternativa, è possibile che diventi una vera cattiva in Hawkeye, soprattutto se i Marvel Studios stanno pianificando davvero di introdurre i Dark Avengers nel MCU attraverso il personaggio di Valentina, che stando anche a quanto visto in The Falcon and The Winter Soldier, pare si stia occupando della loro “formazione”…

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz. Il film è uscito nelle sale il 7 luglio e su Disney+ con Accesso Vip il 9 luglio.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.