Ghostbusters: Legacy

Il regista Jason Reitman ha rivelato che Ghostbusters: Legacy è stato in sviluppo alla Sony per tantissimo anni, naturalmente in gran segreto. Il celebre franchise è stato lanciato nel 1984 dal papà di Jason, Ivan Reitman, che ha diretto il primo iconico Ghostbusters e anche il sequel uscito nel 1989. Dopo una lunga pausa, nel 2016 la Sony ha provato a rilanciare la saga attraverso il reboot al femminile diretto da Paul Feig, che tuttavia non ha avuto il successo che lo studio sperava.

 
 

A differenza dell’esperimento di Feige, l’attesissimo Ghostbusters: Legacy si collegherà direttamente alla serie di film originali: sarà, infatti, un sequel diretto di Ghostbusters II. Ora, in una recente intervista con Insider, è stato proprio Jason Reitman a rivelare che, in realtà, il film è entrato in sviluppo, in gran segreto, mentre Sony aveva già iniziato a lavorare al reboot al femminile di Paul Feig.

“Penso che solo tre persone alla Sony sapessero dell’esistenza della sceneggiatura”, ha spiegato il regista in merito alla segretezza che ha circondato il progetto. “Ogni dirigente doveva venire da solo presso la Ghost Corps, leggere la sceneggiatura in una stanza, isolato, e poi andarsene. Non volevo davvero che uscisse la notizia che stavamo lavorando al film. Soprattutto dopo anni in cui continuavo a ripetere che non avrei mai diretto un film di Ghostbusters.”

Nel corso della medesima intervista, Reitman ha avuto anche modo di spiegare come la sua vita privata e il rapporto con suo padre Ivan abbiano influenzato la sceneggiatura del film: “Essere il figlio di un regista è complicato. Essere il figlio di una persona così ossessionata dal suo lavoro è complicato. Ho pensato molto a quale sarebbe potuta essere la reazione di mio padre. Ogni regista fa sempre dei film autobiografici, a prescindere dal genere di appartenenza. Ho fatto questo film per mio padre, ma anche per mia figlia. Credo rifletta il modo in cui vogliamo essere tutti collegati fra di noi.”

Tutto quello che sappiamo su Ghostbusters: Legacy

Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, è il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia. Diretto da Jason Reitman, il film sarà nelle sale italiane dall’11 novembre prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon e Paul Rudd.