tom holland spider-man

Amy Pascal ha dichiarato che Tom Holland continuerà a recitare nei panni di Peter Parker dopo Spider-Man: No Way Home. Mentre mancano poco più di due settimane all’uscita dell’ultimo film in accordo tra SONY e Marvel Studios con protagonista il personaggio, i fan possono già aspettarsi un futuro rigoglioso per l’arrampica-muri. Possiamo anche aggiungere che, nonostante ciò che si è detto in precedenza, Spider-Man: No Way Home non chiuderà la carriera di Holland come Spider-Man.

 
 

Spider-Man, in lavorazione una nuova trilogia

Sulla scia del fallimento di The Amazing Spider-Man 2Kevin Feige è stato in grado di convincere Sony a condividere Spider-Man con i Marvel Studios nel 2015. Ciò ha dato il via alla partnership delle società e nel 2016 Holland è entrato a far parte del MCU con il suo esordio in Captain America: Civil War. Da allora, ha interpretato il ruolo altre quattro volte, due delle quali nei suoi film da solista, Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home. Gli altri due film sono stati Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Ora, il Peter Parker di Tom Holland è pronto a recitare nel suo terzo viaggio da solista, pubblicizzato come la sua più grande avventura personale di sempre.

Oltre a Spider-Man: No Way Home, tuttavia, non si sapeva molto sul destino cinematografico del personaggio, fino ad ora. In una nuova intervista con Fandango, Pascal conferma che si stanno già pianificando nuovi film con i Marvel Studios con l’intenzione di mantenere il personaggio nel MCU per il prossimo futuro. Mentre fino a questo momento gli addetti ai lavori di Sony hanno riferito che non ci sono piani “ufficiali” per un’altra trilogia, Pascal afferma che ne stanno sviluppando almeno un’altra.

“Questo non è l’ultimo film che faremo con la Marvel – [questo non è] l’ultimo film di Spider-Man. Ci stiamo preparando a fare il prossimo film di Spider-Man con Tom Holland e Marvel. Stiamo pensando a questo come all’ultimo di tre film, e ora passeremo ai prossimi tre. Questo non è l’ultimo dei nostri film MCU.”

Spider-Man 4, 5 e 6 rappresenterebbero un record per Tom Holland

Apparire in una nuova trilogia di Spider-Man può dare a Tom Holland un nuovo record MCU: il numero maggiore di film da solista in qualsiasi franchise. Con Spider-Man 4, 5 e 6 avremmo molti più film di Spider-Man solista rispetto a qualsiasi altro personaggio del MCU. Allo stato attuale, Iron Man, Captain America e Thor contano tre film da solisti, con Thor destinato a essere il primo personaggio MCU ad avere quattro film da solista con l’uscita di Thor: Love and Thunder nel 2022 (e anche Captain America 4 è in sviluppo alla Marvel, sebbene si concentri sul Sam Wilson di Anthony Mackie piuttosto che sullo Steve Rogers di Chris Evans).