Bruce Timm, co-creatore della serie animata Batman Beyond, ha commentato con la notizia del ritorno di Michael Keaton nei panni di Bruce Wayne nell’atteso The Flash. Keaton ha recitato nel film Batman del 1989, il primo live action della Warner Bros. dedicato all’iconico personaggio DC. Lo scorso giugno, i fan sono stati letteralmente colti di sorprsa dall’entusiasmante annuncio che Keaton si sarebbe unito al cast di The Flash, interpretando nuovamente la sua versione del Cavaliere Oscuro.

 

La serie animata Batman Beyond, andata in onda dal 1999 al 2001, è stata una serie di grande successo co-creata da Bruce Timm insieme a Paul Dini e Alan Burnett. Lo show segue un ormai anziano (e piuttosto malaticcio) Bruce Wayne mentre consegna il mantello di Batman ad un suo giovane alleato, nella speranza di proteggere ancora una volta Gotham City dalla criminalità. La serie animata continua ancora oggi ad essere di grande successo tra i fan della DC, grazie anche alla sua disponibilità sulla piattaforma di streaming HBO Max.

In una recente intervista con SYFY WIRE, Bruce Timm ha condiviso la sua approvazione in merito al ritorno di Michael Keaton nei panni di Batman in The Flash con grande entusiasmo. Inoltre, Timm crede anche che il ritorno di Keaton sia di buon auspicio per un possibile lungometraggio basato proprio su Batman Beyond. “Onestamente, penso che l’idea che Michael Keaton lo faccia sia fantastica. Sembra troppo bello per essere vero. Dovrebbe avere più di 60 anni ora, ma è così dannatamente bravo  che sarebbe perfetto anche per un ruolo da ultr sessantenne. Mi piacerebbe se potesse interpretare il protagonista di un adattamento basato su Batman Beyond. Chi lo sa? Potrebbe certamente funzionare. Sembra che possa ancora prendere a calci nel sedere a maggior parte dei giovani talenti di oggi.”

Tutto quello che c’è da sapere su The Flash

Ricordiamo che The Flash arriverà al cinema il 1 luglio 2022. Il film sarà diretto da Andy Muschietti, regista di IT e IT – Capitolo Due. Ezra Miller tornerà a vestire i panni del Velocista Scarlatto dopo un cameo in Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League. Confermata anche la presenza di Michael Keaton e Ben Affleck, che torneranno entrambi a vestire i panni di Batman. Il film dovrebbe essere ispirato alla serie a fumetti “Flashpoint” del 2011, scritta da Geoff Johns e disegnata da Andy Kubert.