Jurassic World: Dominion

Il regista Colin Trevorrow ha affermato che Jurassic World: Dominion rappresenterà la fine dell’intero franchise iniziato con Jurassic Park nel 1993. Dopo Jurassic Park III del 2001, il franchise dei dinosauri è stato messo in pausa per diversi anni e sembrava essere giunto alla fine della sua corsa. Poi, nel 2015, il gigantesco Jurassic World ha preso le redini della saga e condotto la proprietà verso una nuova era. Nel 2018 è arrivato il sequel Jurassic Word: Il regno distrutto, mentre l’uscita del terzo e ultimo capitolo della nuova trilogia (il sesto se si considera l’intera saga) è prevista per il prossimo anno. Jurassic World 3 era originariamente previsto per quest’anno, ma a causa della pandemia di Coronavirus, la Universal ha deciso di posticiparlo al 2022.

Anche se i dettagli sulla trama sono ancora decisamente scarsi, si prevede che Jurassic World: Dominion riprenderà sicuramente dal finale del secondo film, in cui abbiamo visto i dinosauri pronti ad insediarsi nel mondo reale. Per cercare di contrastare l’emergenza, Jurassic World 3 ha assemblato un cast davvero impressionante, tra new entry e volti familiari. I protagonisti della nuova saga, Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, torneranno infatti al fianco dell’iconico trio del primo Jurassic Park, formato da Sam Neill, Laura Dern e Jeff Goldblum: tutti e tre gli attori non avranno dei semplici cameo, ma saranno parte integrante della storia.

Colin Trevorrow ha recentemente parlato con EW in occasione della promozione della seconda stagione della serie animata Jurassic World: Nuova Avventure di Netflix, fornendo alcune anticipazioni proprio su Jurassic World: Dominion. Parlando del modo in cui il nuovo film si collegherà a quanto accaduto prima, Trevorrow ha definito Dominion “una celebrazione dell’intero franchise”. Ha poi dichiarato che sarà il culmine di una grande storia, una storia che risale ai film originali di Jurassic Park.

“Quando si è giunti alla fine della trilogia di Jurassic Park, potrebbe non essere stato così chiaro quale fosse la storia completa di quei tre film, perché erano leggermente più episodici per il modo in cui sono stati affrontati”, ha spiegato Trevorrow. “Ma questa trilogia non lo è. È una storia molto serializzata. La cosa più importante per me era che il pubblico, durante la visione di Dominion, capisse finalmente che tutto era collegato, e che i precedenti film sono effettivamente collegati ai nuovi. Se ai bambini del futuro verranno fatti vedere i sei film di Jurassic Park per la prima volta, spero che avranno davvero la sensazione di assistere alla visione di un’unica grande, lunga storia.”

Jurassic World: Dominion vedrà sia Chris Pratt che Bryce Dallas Howard tornare nei loro ruoli. Insieme a loro, ritroveremo anche Justice Smith, Daniella Pineda, Jake Johnson e Omar SyLaura Dern e Sam Neill riprenderanno rispettivamente i ruoli che avevano in Jurassic Park, rispettivamente la Dr. Ellie Sattler e il Dr. Alan Grant. I personaggi sono stati visti per l’ultima volta nel Jurassic Park 3 del 2001. Un altro eroe originale, Ian Malcolm, interpretato da Jeff Goldblum, ha firmato per tornare in Jurassic World 3. Goldblum è stato visto l’ultima volta in Jurassic World: Il Regno Distrutto.