Amy Adams

Dopo anni di voci e speculazioni, Henry Cavill è finalmente tornato nei panni di Superman nella scena dei titoli di coda di Black Adam, e secondo quanto riferito è destinato a svolgere un ruolo importante nel DCU che andrà avanti sotto la supervisione di James Gunn, a capo del DC Studios.

 

Amy Adams ha debuttato come Lois Lane al fianco di Cavill in L’uomo d’Acciaio (Man of Steel) di Zack Snyder prima di apparire in Batman V Superman e Justice League , ma quello che tutti si chiedono e se anche si unirà alla sua costar in questa nuova era di film basati su DC? Ad Adams è stata posta proprio questa domanda mentre parlava con Variety del suo nuovo film,  Disenchanted.

La candidata all’Oscar ha condiviso la sua eccitazione per il ritorno di Cavill, ma ha rivelato di non essere stata contattata per riprendere il ruolo di Lois Lane. Sembra che sarebbe aperta alla possibilità, ma dice che sosterrà “qualunque direzione vadano” se un’altra attrice dovesse essere ingaggiata per interpretare il personaggio. Di seguito il video dell’intervista.

Vedremo Amy Adams nuovamente nei panni di Lois Lane

C’è sempre la possibilità che Amy Adams sia stato in contatto con la Warner Bros./DC Studios per un potenziale ritorno nei panni dell’intrepido giornalista del Daily Planet e semplicemente non sia autorizzato a divulgare tali informazioni. Dopotutto, Lois Lane sarà sempre una parte vitale di quasi tutte le storie di Superman, ed è difficile immaginare che riportino Cavill senza Adams.

Detto questo, parecchi fan si sono lamentati di una percepita mancanza di chimica tra Cavill e Adams nel corso degli anni, ed è probabilmente giusto dire che la sua interpretazione di Lois (anche se noi dissentiamo fortemente!) si è rivelata complessivamente controversa. Che cosa ne pensate? Ti piacerebbe rivedere Adams nel ruolo o preferiresti che fosse scelta un’altra attrice?

- Pubblicità -