Antonio Banderas Zorro
- Pubblicità -

Mentre tre adattamenti televisivi sono ancora in fase di sviluppo per il personaggio, Antonio Banderas condivide la sua idea per un nuovo film di Zorro con Tom Holland. Originariamente creato dallo scrittore Johnston McCulley, Zorro è un vigilante mascherato noto per aver aiutato a difendere la gente della sua città natale del Pueblo di Los Angeles da una varietà di avidi uomini d’affari e leader politici corrotti. Sebbene interpretato da una varietà di persone sia sul grande che sul piccolo schermo, il ritratto di Zorro da parte di Banderas sia in The Mask of Zorro che in The Legend of Zorro rimane uno dei suoi ruoli e incarnazioni più iconici, tanto che l’idea di trovare un erede sullo schermo per il personaggio si fa davvero complicata.

 
 

In una recente intervista con ComicBook.com per discutere dell’imminente Il gatto con gli stivali: L’ultimo desiderio, ad Antonio Banderas è stato chiesto cosa pensasse di tornare per un nuovo film di Zorro. Non solo l’attore ha confermato il suo interesse ad essere in un’altra avventura, ma ha anche espresso interesse a cercare un nuovo attore nel ruolo, nominando Tom Holland come suo successore ideale.

“Sì, lo farei. Considererei questa possibilità. Perché no? Penso che durante le interviste di oggi ho detto qualcosa del genere a qualcuno… ho detto che se lo chiamano Zorro, farò quello che ha fatto Anthony Hopkins nel primo film e quindi passerò il ruolo a qualcun altro. Tom Holland. Ho fatto Uncharted con lui, ed è così energico e divertente, e ha anche questa scintilla. Perché no?”

Tra Spider-Man e Uncharted, Tom Holland ha già la sua quantità di saghe da raccontare al cinema, ma chissà che la proposta di Antonio Banderas non verrà accolta!

- Pubblicità -