Guardiani della Galassia: James Gunn spiega perché non ha mai voluto inserire Nova

-

Il regista di Guardiani della Galassia, James Gunn, ha finalmente rivelato come mai Nova non era nel film. Guidati da un forte cast corale che include Chris Pratt nei panni di Peter Quill/Star Lord, Zoe Saldana nei panni di Gamora, Dave Bautista nei panni di Drax il Distruttore, Bradley Cooper nei panni di Rocket Raccoon e Vin Diesel nei panni di Groot, il franchise dei Guardiani della Galassia ha preso il via in 2014. All’epoca, il suo tono, molti nuovi personaggi e l’ambientazione spaziale offrivano un allontanamento dalla maggior parte dei film tipici dell’universo cinematografico Marvel. Con un sequel alle spalle, apparizioni in alcuni altri film del MCU, un imminente speciale per le vacanze e la terza puntata in arrivo molto presto, i Guardiani della Galassia sono diventati uno dei gruppi di supereroi più amati nell’Universo Marvel.

Nel MCU, i membri principali dei Guardiani sono rimasti gli stessi, sebbene il gruppo abbia aggiunto Mantis (Pom Klementieff) e Nebula (Karen Gillan) mentre presentava frequenti apparizioni di Yondu (Michael Rooker). Tuttavia, molti dei personaggi dei fumetti associati alla squadra devono ancora farsi strada sullo schermo, incluso il membro dei Nova Corps Richard Rider, noto come Nova. Durante un’apparizione al Podcast Phase Zero, Gunn spiega il motivo per cui Nova non faceva parte dei Guardiani della Galassia del MCU.

Non ho mai pensato di inserire Richard Rider in nessuna storia. È semplicemente un personaggio troppo grande e sembrava troppo… Non volevo… Fin dall’inizio, quando sono salito a bordo dei Guardiani, non volevo avere due esseri umani. Volevo avere un essere umano in modo che potesse essere circondato da questo mondo di alieni. E poi ci siamo resi conto poco a poco che tutti questi personaggi sono unici nel loro genere.”

Guardiani della Galassia Vol. 3, quello che sappiamo

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale nel 2023, anche se una data di uscita ufficiale non è stata ancora comunicata. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente entro la fine del 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff, Karen Gillan, Will Poulter insieme a Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor. Insieme a loro ci sono i nuovi arrivati ​​del MCU Will Poulter e Chukwudi Iwuji, con Poulter che ha confermato di interpretare il ruolo di Adam Warlock.

Nel film Marvel Studios l’amato gruppo di emarginati sembra po’ diverso ultimamente. Peter Quill, ancora provato dalla perdita di Gamora, deve riunire intorno a sé la sua squadra per difendere l’universo, oltre a proteggere uno di loro. Una missione che, se non sarà portata a termine con successo, potrebbe portare alla fine dei Guardiani così come li conosciamo.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

- Pubblicità -