Wonka: il regista del film difende il casting di Hugh Grant come Oompa Loompa

-

Il casting di Hugh Grant nei panni di un Oompa Loompa per Wonka ha portato una serie di polemiche contro cui si è schierato il regista del film, Paul King (Paddington). Il film vede Timothée Chalamet nei panni di una versione giovane del produttore di caramelle nato dalla penna di Roald Dahl in Charlie e la fabbrica di cioccolato. Wonka è un film sulla storia delle sue origini, che mostra l’ascesa del famoso cioccolatiere Willy Wonka e del suo primo incontro con gli Oompa Loompa.

In seguito alla controversia sul casting, Paul King ha difeso la sua decisione di scegliere Grant per il ruolo degli Oompa Loompa. Come racconta King a Total Film (tramite Games Radar), il regista ha immaginato gli Oompa Loompa come “questi esseri incredibilmente piccoli”. Avendo lavorato con Grant in Paddington 2, King sapeva che l’attore era “il più divertente e sarcastico” con cui avesse lavorato, quindi sarebbe stato in grado di affrontare i classici personaggi in miniatura.

“Ero incantato dall’idea di questi esseri incredibilmente piccoli, molto più piccoli persino di me, a misura di bambino. La voce e l’atteggiamento degli Oompa Loompa derivano dalla rivisitazione dei libri: lunghe canzoni piene di umorismo, sarcasmo, superiorità e disprezzo. Quindi stavo pensando che per quel personaggio serviva uno che fosse in grado di essere una vera merda. E ho pensato: “Ah, Hugh [Grant]!” Perché è la persona più divertente e sarcastica che abbia mai incontrato! Eravamo già stati lì con Paddington 2. Ho dovuto scrivergli questa lettera imbarazzante, dicendo: “Sei bravo a interpretare i vecchi radioamatori slavati… ‘” “Una volta che vedi Hugh Grant come un uomo arancione alto 18 pollici con i capelli verdi, “dici, ‘Ah, sì. So cosa sono gli Oompa Loompa. Tutto ha perfettamente senso.'”

Wonka, tutto quello che sappiamo sul film

Wonka è diretto dal regista di “PaddingtonPaul King e vede come co-protagonisti Keegan-Michael Key, Rowan Atkinson, Sally Hawkins e Olivia Colman. Chalamet ha dichiarato alla stampa al CinemaCon di aprile che la sua versione del personaggio non sarebbe stata “cinica” come le precedenti iterazioni interpretate da Gene Wilder o Johnny Depp. “Questo è un Willy pieno di gioia, speranza e desiderio di diventare il più grande cioccolatiere“, ha detto Chalamet, che ha anche rivelato di aver nuotato nel vero cioccolato fuso durante le riprese delle scene del film.

Wonka è basato sui personaggi di Roald Dahl, ispirato in particolare da uno dei personaggi più amati di Dahl e si svolge prima degli eventi di Charlie e la fabbrica di cioccolato, si legge nella sinossi. Nel cast anche Matthew Baynton, Jim Carter, Tom Davis, Simon Farnaby, Rich Fulcher, Kobna Holdbrook-Smith, Paterson Joseph, Calah Lane, Matt Lucas, Colin O’ Brien, Natasha Rothwell, Rakhee Thakrar e Ellie White.

Willy Wonka è stato creato dal famoso autore Roald Dahl. Il personaggio ha debuttato nel romanzo del 1964, Charlie e la fabbrica di cioccolato. Il libro è stato adattato due volte per lo schermo, nel 1971 e nel 2005, quando Tim Burton ha scelto Johnny Depp per il ruolo in questione. Paul King, il regista dietro la serie di Paddington, firma la regia di Wonka, che uscirà al cinema il 14 dicembre 2023.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Resurrected spiegazione finale

Resurrected: la spiegazione del finale del film horror

Una tipologia di opere tanto recente quanto apprezzata è quella del screenlife film (o first person shot), in cui lo schermo cinematografico diventa lo...
- Pubblicità -